Tandberg, telepresenza adattiva

Ai nastri di partenza Experia, soluzione interoperabile per reti già impostate.

Secondo l'analista Wainhouse Research, la telepresenza con interoperabilità è la miglior opzione per le aziende con uffici remoti, impianti di produzione e strutture partner, anche perché in grado di sfruttare gli investimenti video esistenti.

In materia, Tandberg, sulla scorta di indicazioni provenute dall'utenza, ha sviluppato una soluzione, Experia, che intende superare gli attuali ostacoli all'adozione di una soluzione di telepresenza su larga scala. Secondo la società norvegese il vantaggio di Experia dovrebbe proprio risiedere nella capacità di adattarsi a svariati ambienti e interoperare con altri sistemi video basati su standard.

In soldoni, inserendo Experia su una rete esistente e applicando qualche piccolo spostamento, la sala riunioni aziendale potrebbe trasformarsi in un vero e proprio studio di telepresence.

Oltre all'interoperabilità, Experia propone video ad alta definizione, connettività one-touch, ridotti requisiti di banda ed è ottimizzata per sei partecipanti per sito. Può anche essere gestita con la Tandberg Management Suite (Tns) e con altri strumenti desktop esistenti.
Experia sarà disponibile dal secondo trimestre dell'anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here