Home Cloud Tableau si rinnova per offrire analisi avanzate e insight automatizzati

Tableau si rinnova per offrire analisi avanzate e insight automatizzati

Salesforce, in occasione dell’annuale Tableau Conference, ha presentato Tableau Cloud, il modo più rapido e semplice per i clienti di ottenere il pieno valore di Tableau su scala aziendale.

L’offerta rappresenta la nuova generazione di quello che in precedenza era conosciuto come Tableau Online e include diverse novità per incrementare la produttività, offrendo strumenti analitici intelligenti, potenti e facili da usare per aiutare chiunque a scoprire insight, a prendere decisioni basate sui dati e a creare un’unica fonte per tutti i dati affidabili, accessibile sempre e ovunque.

La volatilità del mercato e le interruzioni della supply chain rendono sempre più difficile per le aziende contenere i costi e far progredire il proprio business, sottolinea Salesforce. I dati possono aiutare a gestire queste complessità e questi cambiamenti.

Ad esempio, le supply chain e le linee di produzione connesse generano una grande quantità di dati e i clienti si aspettano una visibilità in tempo reale riguardo l’arrivo delle merci. Un recente studio McKinsey ha rilevato una forte correlazione tra il successo della pianificazione di un’organizzazione e l’adozione di dati avanzati.

La gestione della supply chain basata sui dati offre nuovi modi per evitare le interruzioni e rispondere agli imprevisti con velocità e sicurezza.

Tableau

Tableau Cloud offre una piattaforma di analisi in grado di soddisfare le esigenze dei clienti proprio dove preferiscono operare. Infatti, il 70% dei nuovi clienti sceglie Tableau Cloud rispetto a una soluzione on-premise o ibrida per alimentare le proprie analisi, ha affermato Salesforce.

L’azienda continua inoltre a offrire soluzioni autogestite e si impegna a fornire ai clienti le opzioni flessibili di cui hanno bisogno.

Tableau sfrutta le principali funzionalità di linguaggio naturale e di analisi aumentata per aiutare tutti a utilizzare i dati e prendere decisioni.

Data Stories aggiunge spiegazioni automatizzate in linguaggio naturale alle dashboard di Tableau su scala aiutando i clienti a comprendere e interagire con i dati più rapidamente.

L’automatizzazione dell’analisi, della costruzione e della comunicazione degli insight dei dati in un formato moderno e di facile comprensione elimina la necessità di spiegare ripetutamente le dashboard, rende i dati più accessibili agli utenti aziendali e contribuisce ad aumentare l’adozione degli analytics in tutta l’azienda.

Tableau

Tableau sta inoltre ampliando la propria offerta di Accelerators e le capacità di Tableau Exchange, un hub di offerte che estendono la piattaforma Tableau e aiutano i clienti a ottenere un time to value più rapido.

Gli acceleratori sono dashboard pronte all’uso e personalizzabili che possono essere utilizzate in diversi settori, reparti e applicazioni aziendali per fornire rapidamente approfondimenti e valore. Tableau ha ora più di 100 acceleratori su Tableau Exchange, compresi quelli costruiti da esperti della rete di partner Tableau, ampliando ulteriormente i casi d’uso unici che i clienti possono applicare.

Tableau Exchange presenta anche una nuova funzionalità all’interno del prodotto, che consente ai clienti di esplorare e utilizzare qualsiasi offerta di Tableau Exchange direttamente nel prodotto, senza richiedere un download separato. In questo modo le persone rimangono coinvolte nel flusso e possono ottenere la giusta soluzione, quando ne hanno bisogno.

Tableau ha introdotto inoltre Advanced Management, che aiuta i clienti Tableau a gestire, proteggere e scalare le analisi mission-critical in tutta l’azienda.

Tableau

Tableau sta anche contribuendo a promuovere Salesforce Customer 360 e a consentire ai clienti di sfruttare appieno i loro dati per ottenere informazioni utili dai loro dati CRM.

Grazie all’intelligenza artificiale (AI) e al machine learning (ML) di Einstein Discovery, Tableau aiuta le persone con esperienza nel settore a prendere decisioni migliori in modo più rapido e sicuro.

Ad esempio, Model Builder consente ai team aziendali di creare e utilizzare in modo collaborativo modelli predittivi attraverso il motore Einstein Discovery, senza dover abbandonare i propri flussi di lavoro Tableau.

L’integrazione della Business Science in CRM Analytics, la soluzione analitica avanzata per gli utenti del CRM, aiuterà i clienti a visualizzare le informazioni utili direttamente nel flusso di lavoro di Salesforce.

Leggi tutti i nostri articoli su Salesforce

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php