Svelate le novità di Sun

Novità corpose per la casa americana. Rilasciata una linea di blade server basati su un mix di processori, upgrade di chip per i server di fascia alta e nuovo software di virtualizzazione N1.

10 febbraio 2003. È arrivato il giorno di Sun. Dopo le prime indiscrezioni sul nuovo Sun Fire V1280, l'UltraSparc-III a 12 vie presentato in questi giorni e di cui abbiamo dato notizia precedentemente, oggi è la volta delle presentazioni ufficiali. In primo luogo una linea di blade server basati su un mix tra i processori Intel e i suoi UltraSparc. È previsto, inoltre, il rilascio del nuovo software di virtualizzazione N1 per i blade server, un upgrade per i processori e una riduzione di prezzo del 35% per i server di fascia alta.

I nuovi sistemi rientrano nell'offerta server di fascia bassa e, secondo le dichiarazioni di Andy Ingram, vice presidente di Sun, contribuiranno a ridurre costi, complessità e i tempi di Roi (Return on Investment). Sun è il primo vendor a fornire un blade basato su diversi processori e la nuova linea di prodotti, inoltre, è la prima a supportare il software di virtualizzazione N1, realizzato appositamente per sveltire le procedure di configurazione.

Il software di virtualizzazione è solo il primo di una serie di prodotti e servizi previsti in rilascio per quest'anno, che rientrano nella strategia chiamata “N1 data centre resource management strategy”. Nella seconda metà dell'anno, Sun intende rilasciare una versione enterprise del software di virtualizzazione basato sulla tecnologia acquisita successivamente all'accorpamento di Terraspring.
I server di fascia alta, come anticipato, sono stati aggiornati a frequenze più alte (1,2 GHz UltraSparc III), inoltre sono stati rivisti i prezzi di alcune configurazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here