Supply Chain Visibility Tesisquare per Gruppo Benetton

Supply_Chain_Visibility_Sfere_NetworkUn unico punto di visibilità che integra la prospettiva a monte dei fornitori con quella a valle rappresentata da clienti e punti vendita per fornire un approccio collaborativo.
È quanto realizzato da Tesisquare a Gruppo Benetton con il progetto “Control Tower End-to-End Supply Chain Visibility” valso all’azienda informatica piemontese la chiamata di Gartner alla prima edizione della Market Guide for Supply Chain Visibility Software.

Intenta a migliorare i propri processi interni, la multinazionale italiana attiva nel settore della moda si è affidata alla piattaforma Web-based di Tesisquare per migliorare la visibilità “end-to-end” e favorire la collaborazione fra gli attori interni ed esterni dei processi aziendali lungo una supply chain definita da Daniele Fregnan, Global Logistics Vice President di Benettondavvero molto complessa”.

Obiettivo: mettere in evidenza la profonda interdipendenza fra le varie fasi del processo di supply chain e l’indispensabile contributo di ciascun attore offrendo visibilità, condivisione e controllo sui processi logistici di una realtà che, attiva dal 1965 nel settore della moda, annovera una rete di circa 5mila negozi sparsi nei principali mercati di tutto il mondo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here