Sun, pronti gli switch per i datacenter

I nuovi N2000 puntano su prestazioni e sicurezza.

Sun ha rilasciato i propri nuovi switch indirizzandoli espressamente a popolare i nuovi e più flessibili datacenter.


I Secure Application Switch N2000 Series, prodotti derivati dall'acquisizione di Nauticus Networks, sono infatti orientati ad aumentare la disponibilità, le prestazioni e, ovviamente, la sicurezza, delle applicazioni su reti distribuite, che possono fare capo anche a un centro di virtualizzazione, magari dove ci sono server SunFire e pure con il nuovo Os Solaris 10.


Oltre a smistarlo, i nuovi switch controllano il traffico passante nel sistema informativo, compresi i dati crittati, quindi provvedono al filtraggio dei pacchetti malformi e prevengono attacchi di tipo Denial of Service o di altra natura a livello applicativo.


Gli N2000 supportano fino a 12.500 connessioni Ssl.


I responsabili di Sun asseriscono che sono superiori, a livello prestazionale, di dieci volte rispetto agli analoghi dispositivi forniti da F5 e Alteon, con speciale riguardo per le applicazioni di rete su sistemi con architettura Sparc e Amd Opteron.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome