Spesa It: l’Europa avanza

La spesa It delle grandi aziende europee sta crescendo, ma è ancora inferiore a quella degli Usa. Lo dice Forrester Research.

Forrester Research ha fatto un'inchiesta sulla spesa It totale dedicata a computer e strumenti per le comunicazioni, software, servizi It, outsourcing e personale It.

Per farlo, Forrester ha analizzato i dati sugli investimenti It e sulla crescita economica riportati dall'Organizzazione per lo Sviluppo e la Cooperazione Economica (Oecd) e li ha inclusi nel modello di previsione usato per la spesa It americana. Ha anche analizzato i report finanziari di 39 grandi vendor It per identificare i risultati per le differenti tecnologie in Europa.

Risultato: nonostante un Pil collettivo dei paesi dell'Europa centrale e occidentale superiore rispetto agli Stati Uniti, Forrester stima la spesa per tecnologia informatica in Europa in 565 miliardi di dollari per l'anno in corso (pari a 448 miliardi di euro) rispetto ai 721 miliardi di dollari negli Usa.

Tuttavia l'analista osserva che la crescita percentuale degli investimenti It europei sta ora iniziando a eguagliare o addirittura sorpassare la spesa It americana.
In dollari, infatti, la spesa It europea crescerà del 5.1% nel 2006, cioè quasi con lo stesso ritmo di crescita statunitense , che è del 5.8%.

Forrester prevede la crescita di nuovi investimenti in attrezzature informatiche, per le comunicazioni e di software a quasi il 4.5% nel 2007 dopo una crescita del 2.1% nel 2006, dovuta ai piani di spesa Cio Europei ancora cauti per quest'anno.

Nota comporamentale: secondo Forrester, gli europei pensano di usare la tecnologia esattamente come fanno gli americani. Ma la realtà rilevata dice che l'economia europea ha ancora terreno da recuperare nei confronti di quella statunitense. Se è vero, infatti, che le multinazionali europee sono avanzate a livello tecnologico al pari di quelle americane, è un dato di fatto che al di là delle grandi aziende multinazionali e al di fuori di Regno Unito e Scandinavia, le Pmi e la Pubblica amministrazione sono ancora lente rispetto alle realtà americane in fatto di investimenti It e di adozione di tecnologie che migliorano la produttività.

A livello di spesa It nei singoli stati continentali, il mercato inglese ha superato quello tedesco.

Il dato italiano di maggior rilevanza presente nel report di Forrester descrive l'Italia come il più grande acquirente europeo di apparecchiature dedicate alle comunicazioni, che però nel 2006 avrà una modesta crescita, pari al 3%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome