La spesa IT a livello mondiale potrebbe raggiungere un totale di 3800 miliardi di dollari nel 2019. Con un aumento del 3,2% dalla spesa IT prevista di 3,7 trilioni di dollari nel 2018. Tali dati sono tratti dalle ultime previsioni di Gartner.

Gartner prevede che la spesa per il software enterprise registrerà la maggiore crescita, con un aumento dell'8,3% nel 2019. Il Software-as-a-service sta incrementando la crescita in quasi tutti i segmenti del software. In particolare nel Customer Relationship Management (CRM), grazie alla maggiore attenzione rivolta a fornire migliori customer experience ai clienti.

Il software cloud crescerà di oltre il 22%, rispetto al 6% di crescita per tutte le altre tipologie di software. Mentre le applicazioni di base continuano a rappresentare la parte più importante, sicurezza e privacy sono di particolare interesse al momento. L'ottantotto percento dei CIO intervistati di recente a livello globale ha implementato o pianificato l'implementazione di software di cybersecurity, e altre tecnologie, nei prossimi 12 mesi.

Nel 2018, Gartner prevede che i sistemi di data center crescano del 6%. Crescita sostenuta da un mercato server forte, che ha registrato una spesa crescente di oltre il 10% nel corso dell'ultimo anno. Nel 2018 arriverà al 5,7 percento di crescita.

Tuttavia, entro il 2019, Gartner prevede che i server torneranno a rappresentare un mercato in calo. E che essi diminuiranno dall'1% al 3% ogni anno, per i prossimi cinque anni. Questo, a sua volta, avrà un impatto sulla crescita complessiva della spesa dei data center, che rallenterà all'1,6 per cento nel 2019.

Spesa IT: trainano software, servizi e Pc aziendali

Gartner spesa ITI servizi IT saranno un key driver per la spesa IT nel 2019. La società di ricerche e consulenza prevede che il mercato raggiungerà 1 trilione di dollari di nel 2019. Con un aumento del 4,7 percento dal 2018.

In un recente studio di Gartner, il 46% delle organizzazioni ha indicato che i servizi IT e il consolidamento dei fornitori erano tra i primi tre approcci più efficaci dell’ottimizzazione dei costi.

La spesa IT in tutto il mondo per i dispositivi (Pc, tablet e telefoni cellulari) è prevista crescere del 2,4 percento nel 2019. Raggiungendo in tal modo 706 miliardi di dollari, rispetto ai 689 miliardi di dollari nel 2018.

La domanda di Pc nel settore aziendale è stata forte, trainata dall’upgrade dell’hardware ai Pc Windows 10. Gli upgrade dovrebbero continuare fino al 2020. Tuttavia, il mercato dei Pc potrebbe avere un certo impatto dalla carenza di CPU Intel. Mentre questa scarsità avrà alcune ripercussioni a breve termine, Gartner non si aspetta alcun impatto duraturo sulla domanda complessiva di Pc.

L'attuale aspettativa è che lo shortage continuerà nel 2019, ma Intel darà la priorità alle CPU di fascia alta così come alle CPU per Pc aziendali. Nel frattempo, AMD prenderà la parte del mercato a cui Intel non può fornire le CPU.

Maggiori informazioni sul forecast della spesa IT, 3Q18 Update, sono disponibile nel webinar Gartner, a questo indirizzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome