Smau apre e fa cinquanta

Al via oggi l’edizione 2014 della manifestazione di Milano. Ricco il calendario di incontri e appuntamenti. In apertura un ricordo di Marco Zamperini.

Si apre questa mattina, con il tradizionale convegno inaugurale, la cinquantesima edizione di Smau.
L'evento, che si svolge per tre giorni negli spazi di Fieramilanocitity, da qualche anno ormai si snoda lungo un ricco percorso di incontri, convegni, seminari sulle tematiche più attuali per il mercato Ict italiano.

Il convegno inaugurale, dal titolo

Startup, innovazione e imprese: le Regioni protagoniste”,
si aprirà con un ricordo di Marco Zamperini, scomparso domenica 13 ottobre, considerato uno dei più appassionati e attenti divulgatori della Rete e delle sue potenzialità in Italia.
Sul palco poi interverranno Pierantonio Macola, Amministratore Delegato Smau, e Alvise Biffi, Presidente Piccola Impresa Assolombarda, Vicepresidente Assolombarda, per poi lasciare lo spazio alle analisi di scenario proposte da Andrea Rangone, Coordinatore Osservatori ICT&Management, School of Management Politecnico di Milano, e Massimo Pezzini di Gartner.
Alla tavola rotonda prenderanno parte le più innovative Regioni Italiane, tra cui Regione Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Veneto.

Nella giornata di giovedì, protagoniste saranno le smart city: il convegno dal titolo
Le Smart Communities come motore di sviluppo del territorio e delle imprese: la via italiana alle Smart City” si propone come momento di confronto sulla necessità di trovare un nuovo assetto, sostenibile anche dal punto di vista economico, che veda i Comuni protagonisti attivi nell'erogazione di servizi tradizionali ed innovativi ai cittadini e alle piccole e medie imprese, anche in logica Smart City e Smart Communities.
Al termine dell'evento saranno premiati i migliori progetti realizzati da Enti pubblici locali.

Sempre nella giornata di giovedì, Milano e la Lombardia saranno protagoniste in un evento che guarda al prossimo Expo dal titolo:
Lombardia Digitale, Expo 2015 e opportunità per le imprese ICT del territorio: E015 e il Digital Ecosystem di Expo” previsto per le ore 14.00.

Infine, nella giornata di venerdì, verrà assegnato il premio
Smau Mob App Award, un contest che si pone l'obiettivo di premiare le migliori APP in ambito business e consumer (già funzionanti o in fase di sviluppo) basate sui dispositivi mobili di nuova generazione.

E sempre nella giornata di venerdì, alle ore 14.00, verrà fatto il punto sull'ecosistema delle startup in Italia in un evento promosso da Italia Startup. In particolare, con “The Italian Startup Ecosystem: Who's Who", verrà proposta una prima mappatura del settore svolta con gli Osservatori del Politecnico di Milano, in collaborazione con Smau e con il supporto istituzionale del Ministero dello Sviluppo Economico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here