Home Digitale Gli smart speaker di Google ora supportano Apple Music

Gli smart speaker di Google ora supportano Apple Music

Importante novità per tutti i possessori di smart speaker Google: la società americana ha infatti annunciato di aver raggiunto un accordo per la riproduzione dei contenuti Apple Music sui propri altoparlanti intelligenti.

Gli utenti Google possono quindi preparasi ad ascoltare Apple Music: a breve si potrà chiedere all’Assistente Google su Google Nest e ad altri altoparlanti e display intelligenti abilitati per l’Assistente di riprodurre brani della ampia libreria di Apple.

Apple Music verrà implementata su dispositivi abilitati per l’Assistente Google come Nest Audio, Nest Hub Max, Nest Mini e altri. Gli abbonati a Apple Music possono cercare e riprodurre brani (più di 70 milioni), Album e playlist, tutti senza pubblicità, semplicemente usando la voce. 

Per riprodurre musica da Apple Music, è necessario collegare il proprio account Apple Music nell’app Google Home. Sempre dalla stessa app, è possibile anche selezionare Apple Music come servizio di streaming musicale predefinito.
Una volta terminata la semplice procedura, tutto ciò che gli utenti dovranno fare sarà usare comandi ormai familiari come dire «Ehi Google, riproduci la playlist di New Music Daily» o «Ehi Google, riproduci la playlist di Rap Life».
Inoltre, si può chiedere all’Assistente Google di riprodurre qualsiasi brano, artista o playlist specifico disponibile su Apple Music e riprodurre musica in base a genere, umore o attività. I possessori di smart speaker Google possono anche riprodurre i brani preferiti dalla raccolta di Apple Music dicendo: «Ehi Google, riproduci i miei brani» o «Ehi Google, riproduci la mia raccolta».
Chi avesse a disposizione più di uno smart speaker o display compatibile, può utilizzare la
funzione di controllo multi-room nell’app Google Home o su uno smart display Nest per spostare dinamicamente la musica da un dispositivo all’altro e persino riprodurre musica su tutti i dispositivi di casa dicendo: «Ehi Google, riproduci musica su tutti i miei altoparlanti». 

Apple Music inizierà a essere distribuito oggi su Nest e altri altoparlanti e display intelligenti abilitati per Assistant negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia, Germania e Giappone. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php