Siebel chiude l’anno molto meglio del previsto

Superiori alle attese fatturato, margine operativo e licenze.

Siebel ha reso noti i risultati della quarta trimestrale
d'esercizio, l'ultima, con tutta probabilità, prima che diventi effettiva
l'acquisizione da parte di Oracle.
Nel periodo in esame, la società dichiara
un incremento del 20% nel fatturato, che dovrebbe attestarsi
dunque nell'ordine dei 469 milioni di dollari, rispetto ai 392
del pari periodo dell'anno precedente.
Una cifra che risulta decisamente
superiore alle previsioni degli analisti, attestati sui 363 milioni.
Il
margine operativo atteso dovrebbe essere compreso tra il 23 e
il 24%, anche in questo caso superiore al 13-16% delle stime precedenti.
Per
quanto riguarda infine la vendita di licenze, Siebel ha
sfiorato il raddoppio, portandole a 214 milioni di
dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here