Home Cloud Sicurezza del cloud, FireEye acquista Cloudvisory

Sicurezza del cloud, FireEye acquista Cloudvisory

FireEye ha acquistato Cloudvisory, società di sicurezza per sistemi cloud che realizza una piattaforma di security operation per cloud e container.

Cloudvisory fornisce soluzioni di visibilità continua, compliance e governance delle policy di sicurezza per ambienti multi cloud e data center offrendo una soluzione completa di gestione della sicurezza centralizzata per l’audit, la compliance, la micro-segmentazione e l’applicazione attraverso i controlli nativi delle varie piattaforme cloud.

La soluzione di Cloudvisory opera su AWS, Azure, Google Cloud, Kubernetes, OpenStack e VMware, oltre ai tradizionali ambienti virtualizzati e bare metal.

Ampliando la piattaforma di security operation FireEye Helix con Cloudvisory, i clienti potranno implementare le policy di sicurezza e di governance per le loro piattaforme cloud e container sfruttando la conoscenza di FireEye derivante dalle attività svolte sul campo e dalla conoscenza degli strumenti e delle tecniche usate dagli attaccanti.

Cloudvisory offre visibilità ampliata e consente agli amministratori della sicurezza in azienda di applicare i controlli utilizzando un’interfaccia intuitiva.

La soluzione di Cloudvisory è progettata per fornire visibilità del traffico di rete per workload, applicazioni e microservizi, capacità di rilevare e porre rimedio a configurazioni errate e attività malevoli tra più sistemi cloud, garanzie di compliance verso standard come CIS, PCI, HIPAA, GDPR, controlli avanzati a sempre a garanzia della compliance, capacità di rilevare, inviare alert, bloccare e mettere in quarantena gli attacchi utilizzando le funzioni native di microsegmentazione dei sistemi cloud.

Le funzionalità di Cloudvisory integrate con FireEye Helix  consentiranno ai clienti di gestire ambienti multi-cloud in un unico pannello di controllo.

La soluzione integrata verificherà le configurazioni rispetto agli standard di conformità e alle best practice, fornirà un monitoraggio continuo degli ambienti e segnalerà le azioni non conformi, fornendo così visibilità sulle attività degli utenti e sui problemi di conformità che possono aumentare il profilo di rischio di un’organizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php