Home Mercato Symphony Technology compra FireEye Products per 1,2 miliardi di dollari

Symphony Technology compra FireEye Products per 1,2 miliardi di dollari

FireEye ha annunciato di aver siglato un accordo per la vendita della divisione FireEye Products, incluso il marchio FireEye, a un consorzio guidato da Symphony Technology Group in una transazione interamente in denaro per 1,2 miliardi di dollari, al lordo delle tasse e delle spese legate alla transazione.

La transazione dovrebbe definirsi entro la fine del quarto trimestre 2021, soggetta alle consuete approvazioni normative e alle condizioni di vendita e separerà i prodotti di sicurezza per network, email, endpoint e cloud di FireEye, unitamente alla relativa piattaforma di gestione e orchestrazione della sicurezza, dal software e dai servizi di controllo di Mandiant.

Questa operazione consentirà a entrambe le organizzazioni di accelerare gli investimenti di crescita, perseguire nuove strade per il go-to-market e concentrare gli investimenti in innovazione sulle proprie soluzioni. Le attività di FireEye Products e Mandiant Solutions continueranno a operare come un’unica entità fino alla chiusura dell’anno fiscale, consentendo al management e a STG di sviluppare con successo un trasferimento dell’attività di FireEye Products in un’entità autonoma all’interno del portfolio di STG.

L’azienda è impegnata a realizzare e preservare una forte partnership e alla chiusura della transazione siglerà accordi per massimizzare i vantaggi per i clienti comuni. Questi accordi includono la cooperazione tra i due fornitori e il mercato, la collaborazione strategica e la transizione dei servizi. I clienti e i partner riceveranno il massimo vantaggio da questi accordi, in quanto le aziende condivideranno tecnologia, telemetria, threat intelligence ed esperienza.

 La società ha annunciato che il Board of Directors ha approvato un programma di riacquisto di azioni per un massimo di 500 milioni di dollari di azioni ordinarie FireEye in circolazione. 

Il riacquisto può essere effettuato a discrezione del management di volta in volta a mercato aperto, attraverso transazioni negoziate privatamente e attraverso i piani regolamentati 10b5-1. Il programma di riacquisto non ha una data di termine e può essere sospeso per alcuni periodi, modificato o interrotto in ogni momento. Tutte le azioni acquisite saranno disponibili per scopi aziendali generali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php