Sicurezza cloud: Csa e Iso collaborano

L’annuncio all’Infosecurity Europe. Al lavoro su due progetti: servizi basati sui controlli Isms e sicurezza informativa nelle relazioni di fornitura.

La Cloud Security Alliance ha dato avvio a una partnership con Iso per svilupapre standard di sicurezza nel cloud. Lo ha fatto al proprio summit in seno a Infosecurity Europe di Londra.

Csa avrà un ruolo nello sviluppo degli standard di sicurezza e privacy nell'Iso/Iec.
Stabilito, infatti, un collegamento di categoria C con l'Is/Iec Joint Technical Committee 1/Sub Committee 27 (Jtc 1/Sc 27).
Nello specifico, la categoria C identifica quelle organizzazioni che forniscono un contributo tecnico e partecipano attivamente ai gruppi di lavoro Sc 27.

Csa comincerà a lavorare su due progetti con l'Sc 27.

Uno riguarda la sicurezza cloud per rafforzare il lavoro già fatto sulle pratiche per l'Information Secuirty Management (Isms) nello standard Iso/Iec 27002. Lo scopo è fornire le linee guida di sicurezza per l'utilizzo dei servizi cloud basati sui controlli Isms.
Il secondo progetto riguarda la sicurezza delle informazioni nelle relazioni fra fornitori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here