Si amplia l’intesa di Brevi con Acer

In aggiunta ai monitor Lcd del vendor taiwanese, il distributore bergamasco ha ora a listino anche una vasta gamma di prodotti che ampliano la sua offerta notebook

Aspire, Travelmate e Ferrari. Le linee notebook di casa Acer fanno il loro ingresso nel listino di Brevi, dove già erano di scena i monitor a cristalli liquidi della casa taiwanese. Il tutto nell'ottica di una strategia del distributore bergamasco consolidata da tempo e ribadita di recente con la commercializzazione dei portatili Lenovo.

Non a caso, anche in virtù dell'accordo appena siglato con Acer, entro la fine dell'anno in corso Brevi intende commercializzare un totale di 65mila unità notebook, per un valore pari a 50 milioni di euro, arrivando a far pesare questo segmento di prodotti per un buon 30% (ora siamo a un +20%) sul fatturato totale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here