Schermata blu, il PC dà errore di sistema

Mentre stavo usando il computer è apparso un segnale di sistema (sparita l’immagine sul video), video azzurro con una scritta che diceva che nell’arco di 10 secondi si sarebbe arrestato il PC per evitare danni allo stesso. Dopo qualche secondo è ripart …

Mentre stavo usando il computer è apparso un segnale di sistema
(sparita l'immagine sul video), video azzurro con una scritta che diceva
che nell'arco di 10 secondi si sarebbe arrestato il PC per evitare danni
allo stesso. Dopo qualche secondo è ripartito e sullo schermo sono comparse
le tre opzioni relative al funzionamento provvisorio e quelle relative all'avvio
normale. Ho lasciato le impostazioni predefinite, sul video è comparso
il simbolo della finestra di Windows, poi si è spento tutto. Dopo alcuni
secondi è nuovamente ripartito riproponendo pari pari ciò che
ho precedentemente descritto e questo sino a quando non ho tolto l'alimentazione
elettrica.

Senza conoscere il messaggio contenuto nella schermata blu è impossibile
dare indicazioni mirate. Gli errori di sistema che sono alla base del riavvio
automatico possono essere determinati da driver software o programmi scritti
male oppure hardware difettoso. I continui riavvii nella fase iniziale di caricamento
fa sospettare un problema di kernel corrotto.

Come inizio della risoluzione del problema consigliamo di eseguire una manutenzione
del disco fisso. Avviate il computer, premete il tasto Pause per fermare il
sistema, inserite il disco di installazione di Windows XP nell'unità
ottica e poi premete un qualsiasi tasto. Selezionare l'opzione di installazione
del sistema operativo, proseguite fino al punto in cui la procedura propone
l'installazione del sistema operativo o la sua riparazione tramite la
console di ripristino, premete R per avviare la console.

Selezionate l'installazione di Windows a cui volete accedere cliccando
sul numero, se ne è presente una sola la console proporrà un solo
numero. Inserite la password dell'account, se non c'è premete
Invio senza digitare nulla. Al prompt dei comandi digitate chkdsk c: /p
/r
seguito da Invio. Il comando chkdsk verifica l'integrità
del disco, il parametro /p consente di effettuare un controllo completo dell'unità
e correggere gli eventuali errori mentre /r individua i settori danneggiati
e recupera le informazioni leggibili.

Dopo la scansione ed eventuale correzione degli errori rilevati riavviate il
computer normalmente. Se il problema è ancora presente ripetete la procedura
di avvio della console di ripristino.

Al prompt dei comandi digitate fixboot c: e poi Invio. Il comando
crea un nuovo codice nel settore di avvio. Se il computer insiste nel riavviarsi
sostituite il kernel.

Avviate il computer sempre con la console di ripristino, al prompt dei comandi
digitate cd system32 e poi Invio. Quindi digitate ren kernel32.dll
kernel32.no
e poi premete Invio. Digitate expand (lettera dell'unità
ottica)\i386\kernel32.dl_
, se non conoscete quale sia la lettera assegnata
all'unità ottica digitate il comando map e poi Invio.
A questo punto se il sistema rifiuta di avviarsi iniziate una riparazione completa
usando la procedura di riparazione del CD di installazione.

Nel caso il riavvio continuo persista è probabile la presenza di un
problema hardware. Entrate nel BIOS e disabitate l'arresto in caso di
notifica di errori e spegnete il computer. Scollegate tastiera, mouse, unità
ottica, scheda di rete, modem, controller esterni, in poche parole lasciate
solo il minimo necessario per l'avvio: scheda video, disco fisso e memoria.
Avviate il computer, se il sistema operativo si avvia normalmente lasciatelo
funzionare per una decina di minuti e poi spegnetelo. Ricollegate i componenti
uno alla volta fino a trovare quello che genera il riavvio.

Il riavvio automatico in caso di errori del sistema è una funzionalità
di Windows XP per evitare danneggiamenti, al successivo riavvio si può
leggere nel registro la causa che ha portato allo spegnimento del PC. La funzionalità
è disabilitabile. Cliccate con il tasto destro del mouse su risorse del
computer e selezionate Proprietà, Avanzate, Impostazioni nella sezione
Avvio e ripristino. Disabilitate la casella Riavvia automaticamente e premete
OK.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome