Sas dà una spinta ai tool di Business Intelligence

Il vendor ha sviluppato una serie di nuove applicazioni atte a misurare la domanda dei clienti e controllare i processi di produzione.

17 febbraio 2003 “Spremere” il massimo delle capacità dalle proprie apparecchiature tecnologiche. E' ormai questa la parola d'ordine di molte aziende, invischiate in un modo o nell'altro nella difficile situazione economica globale. Così, anche Sas cerca di contribuire alla loro causa, cercando adesso di assicurare la maggiore efficienza possibile alla supply chain con l'espansione della propria linea di strumenti di Business Intelligence, integrando alle funzioni di analisi nuove applicazioni per valutare la domanda del mercato e il monitoraggio dei processi di produzione. Sas Demand Intelligence intende ad esempio aiutare i manager ad evidenziare gli elementi basilari nella domanda dei consumatori e a creare previsioni che possano essere utilizzate nello sviluppo della produzione e nelle strategie dei prezzi. Sas Process Intelligence semplifica il lavoro delle aziende nell'analisi della fabbricazione e nelle operazioni di ingegneria, concentrando anche l'attenzione sull'aumento della qualità e della resa del prodotto. Sas, va ricordato, offre già applicazioni di gestione della supplier-relationship e funzioni analitiche per la catena di valore. “Questo non è un semplice strumento di reporting”, sostiene l'analista del Meta Group Dwight Klappich, “molti software analitici pre-confezionati per la supply-chain, così come le capacità analitiche costruite all'interno di queste specifiche applicazioni, mettono a disposizione funzionalità di misurazione dalle prestazioni relativamente limitate. Gli utenti del nuovo sistema Sas adesso possono realizzare analisi delle tendenze utilizzando la base della tecnologia statistica-analitica dell'azienda”. I nuovi Demand Intelligence e Process Intelligence saranno disponibili dalla fine dell'anno per l'installazione personalizzata attraverso il nuovo gruppo di consulenza creato da Sas; i prezzi andranno dai 200mila ai 700mila dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here