Home Digitale Salesforce in Microsoft Teams, arriva l’app collaborativa

Salesforce in Microsoft Teams, arriva l’app collaborativa

Microsoft ha annunciato che l’app Salesforce in Microsoft Teams è generalmente disponibile. Ora, i team di vendita e assistenza che utilizzano Salesforce Sales Cloud o Service Cloud possono portare i dati e i record degli account nel loro workspace di Teams per una migliore collaborazione.

I dipendenti che si occupano delle vendite e dell’assistenza non avranno più bisogno di passare da una finestra all’altra per trovare i dati chiave: ora è tutto in un unico spazio di lavoro in modo che i team possano rimanere allineati e lavorare in modo efficiente.

In occasione dell’evento virtuale Build di quest’anno, Microsoft aveva condiviso con gli utenti la sua vision di come una nuova classe di app di collaboration fosse necessaria per sostenere i cambiamenti strutturali che stanno avvenendo in tutto il mondo per il lavoro ibrido.

Microsoft app collaborative

Queste app dovrebbero fornire un unico livello collaborativo per supportare stili di lavoro sincroni e asincroni. E Microsoft ha denominato questa nuova classe di applicazioni, in modo molto chiaro ed esplicito, app collaborative.

Salesforce per Microsoft Teams è un esempio di app di questa categoria

L’integrazione supporta il tipo di collaboration di cui i team hanno bisogno nei loro attuali impegni ibridi con i clienti, ha sottolineato Microsoft. I team sales hanno bisogno di avere il contesto più recente e rilevante sugli account mentre interagiscono con gli altri team e con i clienti, per fornire un’esperienza di acquisto senza soluzione di continuità.

Per i team service, l’integrazione può creare un migliore coordinamento e tempi di risposta più rapidi per i casi aperti, aumentando la soddisfazione del cliente e riducendo il carico del lavoro di supporto che grava sul team.

L’integrazione permette ai clienti di accedere ai loro record di Salesforce nei canali di Teams, nelle conversazioni in chat e nelle riunioni. Questo aiuta ad aumentare l’allineamento interno e a risparmiare tempo non dovendo più passare da un’applicazione all’altra.

Salesforce in Microsoft Teams

Con l’integrazione in Microsoft Teams, gli utenti di Salesforce possono appuntare i record alle schede dei canali e alle chat di Teams per renderli facili da trovare, nonché modificare i record direttamente in Teams.

Possono poi pubblicare momenti di conversazione importanti sul feed Salesforce Chatter dei record con pin sulle schede dei canali e delle chat di Teams. E menzionare i record di Salesforce (opportunità, account, casi, contatti e lead) nei canali e nelle chat di Teams per facilitare la collaborazione.

Inoltre, possono visualizzare in anteprima maggiori dettagli sui record menzionati nei canali e nelle chat di Teams.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php