Home Cloud Salesforce crea un cloud specifico per il manufacturing

Salesforce crea un cloud specifico per il manufacturing

Nel manufacturing il problema alla base della pianificazione delle vendite e delle operazioni è la mancanza di coordinamento tra le funzioni aziendali. I produttori tendono a operare in silos, con conseguenti risultati non ottimali per gli indicatori chiave di prestazione, come sostiene Reid Paquin, Research Director di IDC Manufacturing Insights.

Invece la trasformazione digitale impone che le decisioni in termini di pianificazione siamo prese con una visione a 360°, utilizzando informazioni quasi in tempo reale su domanda e consumo.

L’industria manifatturiera dipende molto dalla capacità delle aziende di prevedere le esigenze dei clienti in continuo mutamento.

Il settore si basa infatti su una catena di attività ad alta intensità di capitale che spesso richiedono operazioni complesse che non possono essere modificate in modo rapido o economico.

Per questo, i team operativi non riescono ad essere sempre allineati con i responsabili delle vendite e quindi a garantire che essi abbiano una visione univoca e in tempo reale di tutti gli aspetti delle attività legate ai propri clienti.

Le informazioni associate sono infatti spesso registrate e archiviate in diversi fogli di calcolo e sistemi ERP, il che può influire negativamente sugli accordi, sul livello del servizio offerto, sulle prestazioni dell’account e, in definitiva, sulla capacità di prevedere con precisione la domanda dei clienti.

Il risultato è che le eventuali scorte di inventario, la sovrastima della domanda e l’aumento dei costi di magazzino vanno a ridurre i margini di profitto e i ricavi.

Per garantire una customer experience senza interruzioni, le aziende del manifatturiero hanno bisogno di una soluzione che li aiuti a comprendere al meglio le esigenze dei propri clienti aumentando al contempo la visibilità dell’intero ecosistema.

Allo scopo Salesforce ha annunciato Manufacturing Cloud, nuovo servizio dedicato alle aziende del settore manifatturiero.

Nella visione di Salesforce Manufacturing Cloud deve consentire ai team commerciali e operativi di lavorare insieme fornendo una visione unificata del mercato e delle richieste dei clienti per prevedere, pianificare e guidare in modo più accurato le performance aziendali.

Con Manufacturing Cloud, insomma, le aziende del manifatturiero possono prevedere in maniera più precisa le richieste dei clienti e gestire al meglio le attività più utili al proprio business migliorando al contempo la customer satisfaction.

Il servizio manufacturing cloud

Manufacturing Cloud, il nuovo servizio di Salesforce ideato appositamente per il settore manifatturiero, offre nuovi livelli di visibilità e collaborazione tra si occupa delle vendite e chi gestisce l’operatività all’interno delle aziende del manifatturiero.

La soluzione consente di avere una visione migliore dei propri clienti attraverso nuovi sistemi di previsione delle attività, fornendo ai team interni maggiore visibilità sulle interazioni con ciascun cliente e stime di vendita più precise.

Salesforce ha collaborato con alcune aziende del manifatturiero, tra cui Kawasaki Motors Corp – Divisione motori, Hitachi Chemical, CF Industries, Mipox, GELITA e altre aziende del settore che hanno testato la nuova soluzione in versione pilota.

Le caratteristiche di Manufacturing Cloud

Sales Agreement consente alle aziende di unificare il run-rate con i dati archiviati nei sistemi ERP e i sistemi di gestione degli ordini con i termini contrattuali concordati (inclusi volumi e ricavi pianificati), in modo che sia i team operativi che della contabilità possano avere una visione a 360 gradi del cliente.

Le eventuali modifiche da apportare al contratto vengono immediatamente integrate all’accordo di vendita esistente, garantendo sempre l’uso di un’unica fonte. Ciò permette ai team di contabilità di gestire l’intero ciclo di vita dell’accordo di vendita e di avere visibilità sui volumi degli ordini stipulati, sull’effettiva esecuzione dei termini dell’accordo rispetto a quanto dichiarato e previsto e su altri parametri basati personalizzati e basati su schedulazione temporale. In questo modo, anche si semplifica anche il processo di rinnovo dei contratti, permettendo ai team di contabilità di generare entrare aumentando i margini.

Account-Based Forecasting fornisce alle aziende una visione completa delle attività in corso e di fare previsioni circa quelle future. La funzione permette quindi ai team di vendita, contabilità e operation di fare previsioni più accurate abbattendo la barriera dei silos interni. I team di contabilità possono anche aggiungere aggiornamenti in base alle mutevoli esigenze dei clienti o del mercato, consentendo così agli altri team di adattare la pianificazione e le previsioni in tempo reale e contribuendo a rendere più prevedibili le transazioni commerciali, i profitti e i margini delle entrate.

Oltre a Manufacturing Cloud, Salesforce rilascerà nuove soluzioni pensate appositamente per i team di produzione attraverso la piattaforma Sales 360 Customerforce, per avere maggiore visibilità sulla catena produttiva, semplificare la collaborazione tra team e migliorare l’andamento delle attività.

Einstein Analytics for Manufacturing offre agli account manager la possibilità di avere un’esperienza intelligente con KPI pronti all’uso circa lo status dell’account, il livello di diffusione di un prodotto e i progressi dell’accordo di vendita. Centralizzando e analizzando le principali fonti di dati, gli account manager possono coinvolgere in modo proattivo i clienti a maggior rischio di abbandono. Inoltre, identificando le principali tendenze, i gestori degli account possono fornire un servizio proattivo ai clienti e raccomandare le migliori opportunità di vendita e cross-selling.

Community Cloud for Manufacturing offre un nuovo modello preconfigurato specifico per i produttori che estende gli accordi di vendita ai partner di canale, consentendo loro di collaborare rapidamente e facilmente su lead e opportunità di vendita.

MuleSoft Anypoint Platform dà accesso ai dati presenti in qualsiasi applicazione, fonte di dati o dispositivo, indipendentemente dal fatto che siano on-premise o in cloud. Consentendo alle organizzazioni di connettere Manufacturing Cloud con altri sistemi, i responsabili delle vendite e delle operazioni possono automatizzare l’intero processo order-to-cash, fare previsioni di vendita complete e gestire l’automazione dei processi di business su tutti i canali di vendita.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php