Salesforce a proprio agio nel cloud

Con la versione Summer ’09 del sistema on demand un’azienda si collega in tempo reale con i partner per accrescere customer satisfaction e ridurre i costi di servizio.

Salesforce.com ha rilasciato Summer '09, la ventinovesima versione della propria suite di applicazioni aziendali. La nuova release fornirà a ogni utente e a ogni area aziendale le nuove funzionalità mediante Service Cloud, Sales Cloud e la piattaforma Force.com.

Service Cloud trasforma il servizio clienti grazie alle potenzialità del cloud computing, avvicinando realtà come Google, Facebook e Twitter ai canali tradizionali (telefono, e-mail e chat) per accedere a ogni conversazione e avvalersi della community all'interno della nuvola.

La Summer '09 comprende funzioni che consentono agli addetti al customer service di collaborare in tempo reale con i partner dei servizi offerti da terze parti, e di inviare automaticamente un'e-mail di avviso alla persona interessata qualora avvenga un cambiamento nella sezione dedicata ai commenti relativi a uno specifico caso.

Sales Cloud, l'applicazione per la gestione delle vendite, ha nuove funzionalità per la visualizzazione dei grafici, con cui i rappresentanti dell'area vendite potranno avvalersi di strumenti di analisi migliorati, per la generazione di e-mail automatiche e per la gestione del team dei contratti.

Summer '09 ha poi puntato a rendere più facile l'implementazione e l'avvio di applicazioni personalizzate su Force.com. Le nuove caratteristiche includono Workflow Visualizer, per ovviare ad approvazioni e a procedure aziendali sempre più complesse, Visualforce for Dashboards, per creare dashboard e help page complete e personalizzate e Advanced Application Trackin, con cui i partner di salesforce.com possono gestire e aggiornare le applicazioni personalizzate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here