Rim porta Blackberry su Sony Ericsson

La connettività sviluppata da Research In Motion diventa tecnologia integrata nei nuovi smartphone di Sony Ericsson

24 febbraio 2004 Non poteva che arrivare in apertura del 3Gsm
World di Cannes l'annuncio della nuova partnership che lega Sony
Ericsson e Rim (Research in Motion).

Le due aziende hanno
infatti annunciato una collaborazione per integrare la connettività
BlackBerry
nei telefoni Sony Ericsson e in particolare nello
smartphone P900, con sistema operativo Symbian 7.0, nel
quale la connettività “always on” e la push technology per l'invio e la
ricezione in automatico delle e-mail e di altri dati da e verso un terminale
wireless saranno inserite verso la fine dell'anno.
L'intesa, però,
non si limita al P900 ma riguarda in senso più esteso  i servizi
Enterprise Server e Web Client,  destinati rispettivamente alle
imprese e ai singoli utenti. Due mercati ai quali Rim guarda con molto interesse
e che cerca ora di raggiungere non solo attraverso le partnership ormai avviate
con i provider di connettività, ma anche con accordi come quello appena
annunciato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here