Radware prepara Apm

Pronta per il primo trimestre 2008 la nuova soluzione per la gestione delle prestazioni delle applicazioni.

Radware ha presentato la nuova soluzione Application Performance Monitoring (Apm). Dedicata a garantire Service Level Agreement efficaci ed eliminare i problemi legati alla performance di rete.

Apm punta a migliorare il processo di analisi in quanto fornisce un controllo pro-attivo del traffico, ne misura i volumi e la performance punto-punto a livello applicativo, e ciò facilita l'identificazione di colli di bottiglia o punti di blocco lungo tutto il percorso di application delivery, che può essere collegato a vari elementi di rete, server, applicazioni e database.
Il rilascio è previsto nel primo trimestre 2008.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here