Home Digitale Quantum computing in Italia con Aws e Cineca

Quantum computing in Italia con Aws e Cineca

Amazon Web Services e Cineca, consorzio Interuniversitario senza scopo di lucro formato da 98 enti pubblici, annunciano la loro collaborazione con una serie di iniziative di ricerca sul quantum computing, al fine di accelerare la prossima generazione di capacità computazionali.

Le tecnologie quantistiche, per esempio computazione, crittografia e simulazione, sono sempre più centrali per lo sviluppo economico e sociale di settori chiave come salute, ambiente e sicurezza informatica.

Cineca è il più grande centro di calcolo italiano, uno dei più importanti al mondo. Uno dei loro sistemi, Marconi-100, è al 14° posto nella lista TOP500 dei supercomputer più potenti del mondo.

Quantum computing, Amazon Braket a supporto di Cineca

Per ampliare il proprio portafoglio computazionale e far progredire la ricerca e l’istruzione sull’informatica quantistica , il centro di ricerca ha deciso di affidarsi ad Aws: infatti, gli accademici e gli sviluppatori affiliati avranno l’opportunità di progettare ed eseguire esperimenti di calcolo quantistico sul cloud utilizzando Amazon Braket, il servizio di calcolo quantistico di Aws.

Aws prevede di supportare i progetti qualificati identificati da CINECA tramite Aws Cloud Credits for Research , un programma volto a fornire crediti Aws ai ricercatori in una vasta gamma di discipline. Il primo workshop, previsto per il 24 novembre 2021, sarà una Practical Quantum Computing School , un corso online dedicato all’utilizzo dei computer quantistici nel cloud. Questa è un’opportunità unica per studenti e ricercatori, che potranno acquisire esperienza pratica nell’uso dei computer quantistici, imparando allo stesso tempo dai maggiori esperti del settore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php