Politica del valore per i rivenditori Avangate

Attento ai segnali del mercato, il Vad continua a puntare su pagamenti dilazionati fin dal primo ordine e supporto al business senza anticipi di costo per i rivenditori.

Condizioni di pagamento dilazionate fin dal primo ordine e una bilancia del valore che, applicata agli sconti, premia impegno, costanza e potenzialità dei rivenditori.

Sono queste le politiche di sostegno promosse già da un mese a questa parte da Avangate Italia che, dopo aver chiuso l'esercizio 2012 con una crescita di fatturato superiore al 20%, si dimostra ancor più consapevole del valore dei propri clienti, vale a dire oltre 6.000 anagrafiche che il distributore di soluzioni per la sicurezza Ict intende supportare nello sviluppo di nuovo business senza che ci sia bisogno di anticipare alcun costo.

In tal sendo, in collaborazione con alcuni brand, Avangate si è anche impegnata a confermare la protezione dei rinnovi attraverso una gestione condivisa delle comunicazioni e a messaggi personalizzati che, inviati attraverso il software stesso, invitano il cliente a rivolgersi al proprio rivenditore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here