Piccole imprese crescono con il cloud

“Il cloud computing consente di ridurre i costi, incrementare la produttività e sviluppare l’innovazione”. Parola di Kevin Turner, Coo di Microsoft Corporation

Il cloud computing è il più importante trend IT che abbiamo visto negli ultimi tempi”. Non dà adito a dubbi Kevin Turner, Coo di Microsoft Corporation, di passaggio a Milano.

Il grosso vantaggio del cloud – continua Turner – è che l’utente paga solo per quello che usa”.

E anche se Turner spiega che “non basta adattare il lato del consumer del cloud per farlo diventare business” (ogni riferimento ai concorrenti è casuale) , il manager rivendica con orgoglio i 550 milioni di utenti Windows Live o i 375 milioni di account Hotmail: “per Microsoft, il cloud non è una cosa nuova”.

Il potenziale del cloud in Italia è molto forte – continua Turner -. Analisi Idc evidenziano che la spesa annuale It relativa al cloud triplicherà nel giro di 4 anni”.  E il top executive sottolinea i risultati di uno studio, che afferma che in Europa il cloud potrebbe creare 1 milione di posti di lavoro nelle piccole e medie imprese.

Considerando il tessuto economico italiano, il cloud computing potrebbe in effetti rappresentare la leva strategica per la competitività e la crescita dell’intero Paese. Turner sottolinea altresì che il cloud funziona bene per tutti i tipi di organizzazioni, che possono capitalizzare i vantaggi in termini di costi ed efficienza.

Concetti, questi, sottolineati anche dai direttori It dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma e dell’Istituto Universitario Europeo, che hanno implementato la soluzione cloud Microsoft per la posta elettronica registrando risparmi variabili fra il 43 e il 60%.

Risparmi che vanno comunque coniugati con la sicurezza nel senso più ampio del termine: sicurezza di funzionamento, perché con il cloud la gestione è esterna all'azienda e la garanzia di banda è il primo requisito da considerare. E sicurezza in termini di protezione dei dati (a tutela delle normative, Microsoft utilizza datacenter ubicati in Irlanda e Olanda).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome