Home Soluzioni Con Palinsesto 2.4, Domino Sistemi punta sul digital signage emozionale

Con Palinsesto 2.4, Domino Sistemi punta sul digital signage emozionale

Anche esercizi come bar, ristoranti, alberghi, così come strutture pubbliche che spaziano dagli ospedali agli aeroporti passando per la Pubblica Amministrazione sono sempre più digitalizzati e a vari livelli. Dalle porte automatiche agli impianti domotici, dai sistemi di controllo delle temperature e dell’illuminazione alle fotocamere di sicurezza.

Se oggi gli impiantisti sono chiamati a essere multitasking, implementando sistemi sempre più evoluti e interattivi per garantire comfort e sicurezza, non possono prescindere dalle nuove frontiere della comunicazione.

Un mercato che offre nuove opportunità di business cavalcando la trasformazione dei messaggi da analogici a digitali. Ed è proprio la digitalizzazione della comunicazione che vede protagonisti sistemi multimediali e interattivi, sempre più diffusi in ambito pubblico e privato. Da un lato dunque la tecnologia del device, dove c’è una vastissima scelta di soluzioni disponibili. Dall’altro la necessità di software evoluti per sfruttarne le prestazioni trasformandoli in media di relazione.

In commercio esistono soluzione tecnologiche stand alone ovvero device che al loro interno contengono già software elementari per la trasmissione di messaggi. Nel nostro e-shop DominoDisplay.com offriamo numerosi hardware tutti firmati Samsung, di cui siamo Platinum Partner, che contengono il software Magic Info integrato per una gestione in locale dei contenuti” – spiega Alberto Masserdotti, Ceo di Domino Sistemi srl e Amministratore Delegato del Gruppo Masserdotti spa, di cui la società è parte integrante.

Si tratta di soluzioni pensate per soddisfare le necessità di piccoli esercizi indipendenti. “Da queste esigenze basilari, si passa ai bisogni comunicazionali di strutture come centri commerciali, catene di negozi e grandi luoghi di aggregazione come gli aeroporti, dove il device non può più essere singolo. Servono più touch point dislocati nello stesso luogo o in location affiliate, dove però, nonostante la distanza fisica, i messaggi vengano trasmessi all’unisono attraverso la gestione da remoto”, aggiunge Masserdotti.

Ecco che il Digital Signage, che rappresenta già il presente della comunicazione, attraverso software evoluti è in grado di gestire un palinsesto di contenuti personalizzati già programmati e trasmessi in concerto su hardware differenti. Dal “Welcome” che accoglie il cliente alle comunicazioni di servizio legate alle condizioni meteo per gli ospiti dell’hotel, fino al menù della cena, trasmesso sul medesimo display ma a un orario differente.

palinsesto digital signage

La formula dell’azienda bresciana

Da anni Domino Sistemi opera nel mondo del Digital Signage e l’esperienza raccolta sul campo con grandi installazioni unita alle competenze del personale qualificato hanno dato vita a Palinsesto 2.4, ultimissima release del software proprietario per digital signage, che oggi conta oltre 1.000 installazioni nel mondo.

La formula proposta dall’azienda bresciana prevede diversi livelli di interazione con gli installatori e i system integrator: dalla vendita del software chiavi in mano acquistabile anche on line sull’e-shop DominoDisplay.com, alla formazione del personale preposto all’installazione e alla programmazione in autonomia, fino alla partnership continuativa, che vede Domino Sistemi incaricarsi della creazione dei messaggi e della trasmissione quotidiana del palinsesto concordato.

Sono numerosi i casi di successo firmati in questi anni, tra cui i progetti sviluppati ad hoc per brand del calibro di Coin e Ikea. Ma se la digitalizzazione ha fatto passi da gigante, le vere sfide sono quelle che si devono ancora affrontare, ampliando sempre di più i livelli di relazione con l’utenza. Attività funzionali alla shopping experience nel caso del mondo retail, ma anche alla customer satisfaction e alla fidelizzazione.

Le novità del software

Le prestazioni del software Palinsesto 2.4, dotato di nuova interfaccia grafica e inedite potenzialità di sincronizzazione, vengono in aiuto degli impiantisti e degli installatori. La Funzione Consolle, per esempio, permette di regolare l’attivazione e la programmazione dei contenuti precaricati sul server Palinsesto su ciascun device inserito nel network; il Tracking Campagne semplifica il controllo e la gestione delle campagne già trasmesse, grazie alla comoda visualizzazione tramite screenshot, che assicura facile accesso alla sequenza pianificata; l’innovativa funzione Download from Master previene il sovraccarico della banda durante il download di nuovi contenuti.

Novità anche per chi sceglie di installare un sistema videowall: Sync assicura la perfetta sincronizzazione tra più monitor agevolando così la diffusione di contenuti a elevatissimo impatto visivo. Tutti i dettagli relativi al software Palinsesto sono disponibili sulla piattaforma dedicata, con anche informazioni relative ai canali distributivi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php