Oracle: una patch con due mesi di anticipo

Corregge alcune vulnerabilità identificate in Oracle Diagnostic.

Oracle ha rilasciato una patch di sicurezza destinata alla sua
E-Business Suite.
Si tratta di un aggiornamento che arriva con quasi due mesi di anticipo
rispetto al rilascio periodico fissato da Oracle e che rimedia a un
certo numero di vulnerabilità identificate nel componente di troubleshooting di Oracle
Diagnostics e definite critiche.
Si tratta di vulnerabilità che anche
le società di consulenza invitano a correggere, dal momento che potrebbero
essere utilizzate in modo improprio per condurre attacchi ai
sistemi.

Ulteriori informazioni sulla patch sono reperibili sul sito
Oracle MetaLink.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here