Oracle, pronti nuovi server x86

I nuovi sistemi Sun Server X4 aumentano performance e affidabilità per il software Oracle.

Oracle ha rilasciato i nuovi server x86 basati sui più recenti processori Intel Xeon della famiglia E5-2600 v2.

Oracle Sun Server X4-2, Sun Server X4-2L e Sun Blade X4-2B sono i indirizzati a più workload aziendali mission-critical come database, middleware e processi enterprise in ambienti virtualizzati, oltre a implementazioni di clustered computing ad alta densità in ambienti cloud.

Sono pensati per supportare il software Oracle sia come sistemi indipendenti sia nell'ambito degli Oracle Engineered Systems.

Includono anche una serie di strumenti integrati per la gestione dei server che permettono di ridurre i costi e le complessità dell'amministrazione dei sistemi: Oracle Integrated Lights Out Manager (Ilom) fornisce capacità sicure e complete per la gestione energetica da remoto e in locale, con funzioni di monitoraggio, rilevamento guasti e relativa notifica; Oracle System Assistant guida gli amministratori di sistema attraverso i processi di implementazione rapida del server, aggiornamento del firmware, configurazione dell'hardware e installazione del sistema operativo con driver hardware certificati Oracle.

Integrano anche Oracle Advanced System Cooling, una tecnologia che sfrutta le zone di raffreddamento per massimizzare il flusso d'aria a una velocità inferiore delle ventole, riducendo i consumi e consentendo quindi ai clienti di raggiungere livelli di efficienza maggiori e costi minori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here