Home Oracle aiuta i team HR a massimizzare produttività e crescita dei dipendenti

Oracle aiuta i team HR a massimizzare produttività e crescita dei dipendenti

Per aiutare i responsabili delle risorse umane a supportare al meglio la crescita, il potenziale e la flessibilità dei dipendenti, Oracle ha annunciato alcuni aggiornamenti di Oracle ME, la piattaforma dedicata all’employee experience all’interno di Oracle Fusion Cloud Human Capital Management (HCM).

Gli ultimi aggiornamenti riguardano Oracle Grow, una nuova soluzione basata sull’intelligenza artificiale che collega apprendimento, sviluppo delle competenze e avanzamento di carriera in un’unica esperienza personalizzata, che comprende auto-formazione, visibilità sulle opportunità di crescita professionale e sviluppo delle proprie competenze in linea con gli obiettivi aziendali.

Molte organizzazioni hanno difficoltà a verificare le competenze del proprio personale e a prevedere quali conoscenze necessitano nella loro preparazione, utili al loro futuro successo. I dipendenti, d’altro canto, faticano ad adattarsi alle mutevoli esigenze aziendali, specialmente quando non hanno totale visibilità sulle potenziali opportunità di crescita e sulle risorse più adatte al loro percorso professionale.

Attualmente tutte le organizzazioni devono fare di più con meno risorse. Per riuscirci, hanno bisogno di aumentare la produttività e fidelizzare i migliori talenti. Una parte fondamentale di questa equazione è la crescita professionale, ma per i team HR è diventata una delle aree più difficili in cui operare considerato il ritmo elevatissimo con cui cambiano le esigenze di business e le competenze richieste. Per aiutare i nostri Clienti ad affrontare questa sfida e permettere alle persone di esprimere il massimo potenziale abbiamo messo a punto Oracle Grow, una soluzione progettata per migliorare l’esperienza e le performance allo stesso tempo. Interagendo con i singoli individui per far loro scoprire nuove opportunità di crescita, Oracle Grow permette ai manager aziendali ed HR di allineare lo sviluppo e l’aggiornamento delle competenze alle priorità aziendali“, ha dichiarato Chris Leone, executive vice president, applications development, Oracle Cloud HCM.

Oracle Grow offre ai dipendenti una visione chiara delle competenze di cui hanno bisogno per migliorare nel ruolo ricoperto, evidenzia le potenziali opportunità derivanti dall’acquisizione di nuove competenze e mostra possibili percorsi di carriera. La nuova soluzione basata sull’intelligenza artificiale offre – con un’unica interfaccia – insight personalizzati e linee guida intelligenti provenienti da Oracle Learning, Oracle Dynamic Skills e Oracle Talent Management.

Oracle

Fra le nuove funzionalità disponibili in Oracle Grow ci sono:

  • Unified Growth Experience: basata sull’intelligenza artificiale, fornisce le informazioni più pertinenti e le opportunità di sviluppo di cui i lavoratori hanno bisogno per adattarsi ai cambiamenti del loro ruolo, scoprire nuove opportunità di crescita e raggiungere le loro aspirazioni professionali. Unificando i dati provenienti da Oracle Cloud HCM, Oracle Grow fornisce una serie di suggerimenti personalizzati basati su responsabilità, interessi di carriera, competenze desiderate, stili di apprendimento individuali e cambiamenti dell’azienda.
  • Career Paths: consente ai lavoratori di scoprire diverse opportunità di carriera nell’organizzazione e fornisce suggerimenti e piani di sviluppo dettagliati e fatti su misura sulla base del profilo del singolo/a, in Oracle Cloud HCM. Grazie all’identificazione delle competenze, ai percorsi di crescita personalizzati e alle risorse di apprendimento, Career Paths permette ai dipendenti di qualificarsi al meglio per i ruoli futuri.
  • Personalized Development Playlists: aiuta i lavoratori a curare il proprio percorso di crescita e a personalizzarlo sulla base dei propri obiettivi e aspirazioni. Le playlist in Oracle Journeys consentono di creare contenuti specifici e orientati all’obiettivo e forniscono indicazioni per la ricerca di coach, lezioni, opportunità di ingaggio, risorse di sviluppo interne ed esterne e altro ancora.
  • Enhanced Team Skills Center: permette a leader HR e manager di individuare le esigenze e le lacune in termini di competenze nei team e nell’organizzazione, di assegnare competenze specifiche necessarie per raggiungere gli obiettivi aziendali e di aggiungerle automaticamente all’esperienza Oracle Grow di ogni dipendente.
  • Personalized Development Preferences: dà alle persone la possibilità di decidere come e quali competenze sviluppare, a seconda di stili e preferenze di apprendimento differenti. Con Oracle Grow, si può capire quali competenze acquisire e argomenti didattici seguire, a quali percorsi professionali puntare e molto altro ancora. Le modifiche alle preferenze personali si riflettono automaticamente sull’esperienza di Oracle Grow e vengono aggiornate man mano seguendo la crescita individuale.

Creata in modo nativo per il cloud, Oracle Cloud HCM è una soluzione completa che collega ogni processo HR, dall’assunzione al pensionamento. Avendo a disposizione tutti i dati dei dipendenti su un’unica piattaforma, i team delle risorse umane possono prendere scelte strategiche sfruttando un’unica fonte di informazioni affidabili. L’intelligenza artificiale integrata funge da consulente per analizzare i dati del personale e fornire consigli che aiutano i team HR a migliorare le operazioni aziendali.

Fra le sfide principali di oggi c’è quella di avere in azienda i talenti giusti, il mantenerli coinvolti e il fornire loro gli strumenti di cui hanno bisogno per crescere e avere successo. Le soluzioni come Oracle Grow, che lo fanno in modo veramente personalizzato, sono fondamentali per lo sviluppo sostenibile dei talenti in azienda. Non solo Oracle Grow aiuta i dipendenti ad avere successo a livello individuale, ma può dare alle aziende le competenze e l’adattabilità necessarie per avere successo in un periodo in cui l’unica costante è il cambiamento“, ha dichiarato Quincy Valencia, VP e Research Director, HCM Technology, Ventana Research.

I nostri dipendenti, per fare carriera, desiderano indicazioni applicabili ai loro ruoli specifici. La visione consolidata offerta da Oracle Grow, che comprende il dettaglio sugli studi suggeriti, i percorsi di crescita e i lavori consigliati, consente ai nostri dipendenti di ampliare il proprio network e acquisire l’esperienza necessaria per avere una carriera di successo“, ha detto Kim Kohlman, VP HCM Operations di Hearst.

Oracle Grow ci offre l’opportunità di gestire le carriere in modo efficace. Le funzionalità self-service per i dipendenti e la visibilità per i manager offerte da Oracle Grow sono qualcosa di cui si sentiva il bisogno da tempo”, ha spiegato Andrew Dennan, responsabile dei servizi HR di Synlait Milk, LTD.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php