Home Prodotti Hardware Nvidia rilascia le nuove potenti GPU GeForce RTX Serie 30

Nvidia rilascia le nuove potenti GPU GeForce RTX Serie 30

Anticipate da numerose indiscrezioni e voci, in un clima di grande attesa sono state ufficialmente lanciate sul mercato da Nvidia le GPU di ultima generazione GeForce RTX Serie 30.

Le prestazioni effettive andranno verificate sul campo, ma le specifiche tecniche fornite dal fondatore e Ceo di Nvidia Jensen Huang durante la presentazione in streaming descrivono processori grafici dalle caratteristiche che rappresentano un miglioramento significativo, quasi rivoluzionario, e a prezzi in proporzione più bassi.

Nvidia

Basate sull’architettura Nvidia Ampere, che a detta dell’azienda è in grado di offrire il più grande salto generazionale mai registrato nella storia della piattaforma GeForce, le GPU GeForce RTX 3090, 3080 e 3070 offrirebbero prestazioni fino al doppio e un’efficienza energetica fino a 1,9 volte superiore, rispetto alla precedente generazione basata su Turing.

Le nuove GPU sfruttano inoltre la seconda generazione di Nvidia RTX, la piattaforma per il ray tracing in tempo reale.

L’architettura Ampere e l’evoluzione di RTX abilitano una serie di innovazioni e caratteristiche di alto livello, nelle schede grafiche GeForce RTX Serie 30. Di base, le nuove GPU sono sia più veloci sia più efficienti: offrono il doppio del throughput FP32 della generazione precedente e 30 Shader-TFLOPS di potenza di elaborazione.

Nvidia

I nuovi core RT dedicati di seconda generazione forniscono il doppio del throughput della generazione precedente, oltre a ray tracing, ombreggiatura e calcolo simultanei, con 58 RT-TFLOPS di potenza di elaborazione.

Anche i nuovi Tensor Core di terza generazione dedicati presentano un throughput fino al doppio della generazione precedente, rendendo più veloce ed efficiente l’esecuzione di tecnologie basate sull’intelligenza artificiale, come NVIDIA DLSS, e raggiungendo i 238 Tensor-TFLOPS di potenza di elaborazione.

Nvidia RTX IO consente il caricamento rapido basato su GPU e la decompressione delle risorse (ad esempio per il gaming avanzato), accelerando le prestazioni di input/output fino a 100 volte rispetto ai dischi rigidi e alle API di archiviazione tradizionali. In combinazione con la nuova API DirectStorage per Windows di Microsoft, RTX IO trasferisce un ingente carico di lavoro dalla CPU alla GPU RTX, migliorando la performance del sistema.

Nvidia ha inoltre collaborato con Micron per creare la memoria grafica discreta ad alte prestazioni per la serie RTX 30, GDDR6X, che fornisce velocità vicine a 1 TB/s di larghezza di banda della memoria di sistema per le applicazioni della scheda grafica, massimizzando le prestazioni sia dei giochi sia delle app.

Nvidia

 

Le nuove GPU si basano sulla tecnologia di processo custom di nuova generazione di Samsung, Nvidia 8N, che consente una maggiore densità di transistor e una maggiore efficienza: il modello top di gamma GeForce RTX 3080 ha ben 28 miliardi di transistor.

Vediamoli allora i tre modelli della nuova gamma.

GeForce RTX 3080 sarà disponibile dal 17 settembre con prezzi a partire da 719 euro: Nvidia la presenta come la GPU da gaming definitiva, fino a due volte più veloce dell’RTX 2080; è dotata di 10 GB della nuova memoria GDDR6X ad alta velocità a 19 Gbps e può fornire costantemente 60 fotogrammi al secondo per giochi con risoluzione 4K.

GeForce RTX 3070 sarà disponibile da ottobre con prezzi a partire da 519 euro: si tratta di una GPU più veloce dell’RTX 2080 Ti a meno della metà del prezzo e in media il 60% più veloce dell’originale RTX 2070: è equipaggiata con 8 GB di memoria GDDR6.

GeForce RTX 3090 è il top di gamma assoluto, disponibile il 24 settembre a un costo che parte da 1.549 euro. Nvidia la definisce “BFGPU”, Big Ferocious GPU: i suoi 24 GB di memoria GDDR6X le consentono di affrontare gli algoritmi di intelligenza artificiale più difficili e di sostenere gli enormi carichi di lavoro per la creazione di contenuti. L’RTX 3090 è fino al 50% più veloce dell’attuale scheda grafica per pc Titan RTX e nel gaming consente di sperimentare 60 fps con una risoluzione di 8K su molti dei migliori giochi.

Maggiori informazioni sulle nuove GPU GeForce RTX Serie 30 sono disponibili sul sito di Nvidia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php