Nuovi tool per un aggiornamento indolore

Microsoft ha messo a disposizione gratuitamente una serie di strumenti per gestire la compatibilità delle applicazioni in caso di aggiornamento a Windows Xp.

25 febbraio 2003. Microsoft ha pronta l'aggiornamento di una serie di tool per la gestione dei processi di testing di compatibilità delle applicazioni. L'obbiettivo è di incrementare l'integrazione di Windows Xp negli ambienti enterprise. Il gruppo di tool, che comprende Windows Xp Application Compatibility Toolkit (Act) in versione 2.6 e Line Security Analyzer, rientrerà nell'offerta del New Desktop Deployment Portal Web Site. Il sito servirà anche come riferimento per il download di tools e risorse per la valutazione di Windows Xp e Office Xp.
Addirittura è presente un tool per il calcolo del ritorno dell'investimento nel caso di passaggio a Windows Xp. Lo stesso materiale di supporto allo sviluppo sarà disponibile anche su Cd-Rom. Oltre agli strumenti di analisi di compatibilità delle applicazioni, Act 2.6 fornisce anche i metodi per aiutare gli amministratori di rete a comprendere se le applicazioni sono ottimizzate per Windows Xp.
Gestire la compatibilità delle applicazioni, secondo Microsoft, richiede tempo e impegno ma è una procedura fondamentale per ottimizzare le performance del flusso di dati aziendali. Secondo gli analisti sembra che le difficoltà di compatibilità delle applicazioni preinstallate siano la causa principale per cui un'azienda rinuncia all'aggiornamento del sistema operativo. Secondo una ricerca, nove aziende con un totale di 800 applicazioni hanno già usato il nuovo toolkit, Microsoft sostiene, dunque, che il nuovo pacchetto è compatibile con il 95% delle applicazioni circolanti.
Il prossimo passo, dicono i responsabili della casa di Redmond, sarà quello di fare in modo che l'azienda faccia l'inventario di tutte le applicazioni installate e che il report possa essere confrontato con i dati presenti nei database Microsoft, al fine di raggiungere la compatibilità completa, ma sarà solo questo lo scopo?
I tool sono disponibili gratuitamente sul sito Microsoft.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here