Nuova offerta per Lexmark

La società rinnova la proprie proposte per il mondo office con soluzioni per il workflow e per le reti.

9 aprile 2003. Lexmark, forse sulla scia del debutto
del sua partner e concorrente Dell sul mercato del printing, ha dato una
rinfrescata a quasi tutta la sua offerta enterprise, integrando soluzioni per la
gestione del workflow, nonchè caratteristiche richieste dai suoi clienti e
partner.
Già disponibile è la serie E, nella quale al momento rientrano i
modelli E321 ed E323 offerte rispettivamente a 299 e 399 dollari, ed
equipaggiate l'una con processore a 100MHz e 8 Mb di memoria e l'altra
con processore a 200MHz  e 16 Mbdi memoria. Il modello di fascia più
alta è dsponibile anche in configurazione di rete a un prezzo di 599
dollari.
Nuova è anche la serie T, composta dei modelli 630, 632 e 634, con
prestazioni da 35 a 45 ppm e un ciclo di servizio di 225.000 pagine al minuto. I
prezzi partono da 729 e arrivano a 1.399 dollari.
Completa la carrellata
degli annunci la stampante a colori C912, anch'essa destinata al mondo office,
ma specifica per applicazioni verticali quali il disegno archietetturale. Il
sistema ha una velocità di 28 pagine al minuto e un prezzo indicativo di 3.499
dollari per la versione standalone e 4.499 dollari per quella da
rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome