Nokia ‘rivede’ le vendite

La debolezza che interessa la domanda di mercato ha indotto il vendor a ribassare le previsioni di vendita per il Q3 in corso

11 settembre 2002 La mancata ripresa della
domanda per le apparecchiature di rete ha indotto Nokia a rivede al ribasso le
proprie previsioni di vendita per il terzo trimestre in corso. Il vendor
finlandese, numero uno nella classifica mondiale dei produttori di telefoni
cellulari, ha però ribadito l'intenzione di non modificare gli obiettivi di
profitto precedentemente annunciati. Quel che è certo è che le
stime di vendita - in un primo momento comprese fra i 7,2 e i 7,6 miliardi di
euro - sono state ridotte a una quota non superiore ai 7,4 miliardi
circa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here