Home Digitale Neeva: il motore di ricerca a pagamento, riservato e senza adv

Neeva: il motore di ricerca a pagamento, riservato e senza adv

Neeva ha annunciato la disponibilità negli Stati Uniti del suo motore di ricerca in abbonamento, riservato e senza pubblicità: iscrivendosi si ricevono tre mesi gratis e poi costa 4,95 dollari al mese.

Fondato da due ex di Google, Sridhar Ramaswamy e Vivek Raghunathan, il suo team lo descrive come il primo motore di ricerca al mondo senza pubblicità e con al centro la privacy, focalizzato solo nel mostrare agli utenti i migliori risultati per ogni ricerca.

La “scommessa” dei fondatori è nell’offrire un servizio a pagamento, in uno scenario in cui la ricerca sul web, oltre che coperta per la maggior parte da pochi colossi dell’It, è quasi tutta gratuita. Saranno disposti gli utenti a pagare per una ricerca riservata e ad-free?

Secondo il team di Neeva, lo spazio c’è.

motore di ricerca Neeva

I fondatori di Neeva sono convinti che i motori di ricerca tradizionali non servano più principalmente l’utente: sono disseminati di pubblicità e mostrano i risultati di ricerca organici molto più in basso.

Quello che è iniziato come un modo di organizzare le informazioni del web si è trasformato in un business che concentra la maggior parte delle sue risorse sulla monetizzazione dei clic per sostenere gli inserzionisti.

Neeva vuole rappresentare un profondo ripensamento della ricerca: senza pubblicità, riservata e personalizzabile.

Ciò inizia con l’inversione del modello di business tradizionale da un servizio basato sulla pubblicità a un servizio basato sull’abbonamento. In tal modo, il servizio può focalizzarsi al 100% sul fornire la migliore esperienza di ricerca per l’utente.

motore di ricerca Neeva

L’intenzione di Neeva è quella di fornire risultati più rilevanti e contenuti di qualità superiore. Bloccando i tracker di terze parti. Inoltre, collegando Neeva agli account di posta elettronica, ai calendari e alle piattaforme di cloud storage, gli utenti possono far emergere le informazioni che sono più preziose per loro senza sacrificare la privacy.

Neeva vuole poi sostenere l’ecosistema dei contenuti, si dichiara a favore degli editori e intenzionato a creare opportunità di guadagno per i content creator. L’azienda intende condividere almeno il 20% delle revenue principali con i partner creatori di contenuti quando il loro contenuto viene utilizzato per rispondere direttamente alla domanda di un utente di Neeva.

motore di ricerca Neeva

Come principio generale, Neeva mette l’utente al centro di tutto. Dallo shopping online alla ricerca di vecchie email, ogni funzione è progettata pensando all’utente, dichiara con decisione il team di sviluppo.

Innanzitutto con una ricerca senza ad. Fino al 40% dei risultati sui principali motori di ricerca sono annunci pubblicitari, mentre Neeva è progettato per fornire risultati di ricerca reali e senza pubblicità al 100%.

Poi, consentendo agli utenti di navigare in modo sicuro e riservato. L’estensione di Neeva, compatibile con tutti i principali browser, impedisce ai tracker di seguire i consumatori. L’azienda dichiara di non vendere né condividere mai i dati degli utenti con nessuno e di rispettare la privacy. E gli utenti possono cercare in modo anonimo in modalità incognito.

motore di ricerca Neeva

È però possibile personalizzare i risultati della ricerca. Gli utenti possono scegliere i retailer preferiti e le fonti di notizie da cui desiderano visualizzare i risultati.

Neeva consente poi agli utenti di scoprire i migliori prodotti, consigliati da esperti, aggregati in un unico posto, e di leggere facilmente le recensioni di siti affidabili e di clienti verificati.

Oltre alla ricerca nel web, Neeva cerca anche negli account personali. Per rendere la ricerca ancora più utile, gli utenti di Neeva possono sincronizzare le e-mail personali, il calendario e i documenti in modo da poter trovare tutto ciò di cui hanno bisogno da un’unica casella di ricerca.

motore di ricerca Neeva

Neeva fornisce un’estensione compatibile con tutti i principali browser, Chrome, Firefox, Brave, Edge e Safari, funziona su tutti i dispositivi ed è disponibile anche come app per iOS.

Come dicevamo, dopo il periodo di free trial, gli utenti degli Stati Uniti possono abbonarsi al costo di 4,95 dollari al mese. Queste condizioni, sia di prezzo sia di tre mesi di prova gratuiti, sono indicati da Neeva come speciali per gli early adopter.

L’azienda non ha specificato se questi termini rimarranno anche in seguito e se – e quando – l’offerta sarà estesa anche al di fuori degli Stati Uniti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php