Nasce Cerence, intelligenza artificiale al volante

Con uno spin-off da Nuance Communications nasce Cerence per diventare la software company specializzata nel settore automotive, indipendente e di nuova generazione.

Il cambiamento permetterà a Cerence di offrire esperienze immersive studiate per far sentire le persone più sicure e informate sulle proprie automobili, e facendole anche divertire di più, si legge nella nota di presentazione della società.

La tecnologia Cerence è già a bordo delle autovetture.

Con oltre la metà di tutte le auto spedite adora nel 2019 che utilizza già la tecnologia di Cerence, la posizione e la storia dell'azienda determinano un vantaggio distintivo che questa continuerà a capitalizzare come software company automotive indipendente e quotata in borsa.

L’offerta è quella di una piattaforma aperta e neutrale che ben si combina con assistenti virtuali di terze parti e con le interfacce sviluppate dagli OEM, Cerence si trova nella posizione ideale per espandere ulteriormente la sua presenza nel mercato in forte crescita della tecnologia automotive.

C'è un'opportunità straordinaria per presentare la prossima generazione di veicoli mobili, connessi e autonomi - sostiene Sanjay Dhawan, Ceo di Cerence -. La capacità di focalizzarsi esclusivamente sul mercato automotive determinerà un vantaggio enorme nel raggiungimento un nuovo livello di innovazione tecnologica in questo mercato. Con la nostra nuova vision iper-focalizzata, non solo saremo in grado di soddisfare le aspettative più ambiziose dei consumatori, ma anche di sfidare l'intero settore per ridefinire l'esperienza di guida immersiva".

Tutti i sensi al volante

Combinando innovazioni nell’ambito vocale, tattile, emozionale, di gesti e sguardo, Cerence crea connessioni più profonde tra i conducenti, le loro automobili e il mondo digitale che li circonda.

Potendo far leva sulla sua storia ventennale come Nuance Automotive, Cerence attualmente supporta l’intelligenza artificiale di quasi 300 milioni di auto su strada a livello globale, coprendo oltre 70 lingue e quasi tutti i principali produttori automobilistici al mondo, tra cui Audi, BMW, Daimler, Ford, Geely, GM, SAIC, Toyota e molti altri.

I punti di forza di Cerence

Cerence sviluppa soluzioni di assistenza per la mobilità supportate da Intelligenza artificiale con un approccio unicamente ibrido; una piattaforma aperta e neutrale in grado di arbitrare il più ampio mondo degli assistenti virtuali; e la migliore copertura linguistica globale.

Cerence ha partnership attive con tutti i principali produttori automobilistici a livello mondiale volte a sviluppare esperienze in-car intelligenti e fortemente personalizzate per rispecchiare i singoli brand, che li distinguano dalla concorrenza e contribuiscano a creare connessioni più profonde con i loro conducenti.

Con un'automobile sempre più connessa, autonoma, elettrica e condivisa Cerence ha una significativa opportunità di mercato nell’ambito di soluzioni di assistenza automotive e per la mobilità supportate da IA.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome