Debuttano al Mobile World Congress 2018 i nuovi modelli di convertibili 2-in-1 Lenovo Yoga 730 e 530. Yoga 730 è disponibile nei modelli 13 e 15 pollici, mentre Yoga 530 è solo 14 pollici. Si tratta di nuovi convertibili 2-in-1 basati su Windows 10. Sono progettati per coniugare le possibilità di un laptop con la portabilità di un tablet. Peculiarità, questa, tipica di tale categoria di prodotti.

Disponibili in varie configurazioni, prevedono processori fino agli Intel Core i7 di 8a generazione. Il modello Yoga 730 da 15 pollici può anche essere equipaggiato con la scheda grafica discreta NVIDIA GeForce GTX 1050. Sono dotati di tastiere full-size e allo stesso tempo consentono l’interazione mediante tap, swipe e pinch. Per quanto riguarda i display touchscreen, troviamo un IPS FHD nello Yoga 530 e un UHD 4K nello Yoga 730. Per disegnare sullo schermo è possibile utilizzare la penna opzionale Lenovo Active Pen 2, con 4096 livelli di pressione.

LenovoI nuovi Lenovo Yoga consentono il login mediante il lettore integrato di impronte digitali e tramite Windows Hello. Lo Yoga 730 offre inoltre il supporto per gli assistenti virtuali Cortana e Alexa, naturalmente nei Paesi dove sono disponibili. Rimanendo sullo Yoga 730, questo modello offre speaker JBL e supporto Dolby Atmos, per l’audio. I prezzi partiranno da 999 euro e da 1.099 euro per lo Yoga 730 rispettivamente da 13 e 15 pollici. Entrambi in configurazione con Lenovo Active Pen 2 inclusa. Lo Yoga 530 da 14 pollici avrà un costo a partire da 549 euro.

Realtà aumentata firmata Lenovo

Protagonista del Mobile World Congress 2018 targato Lenovo è anche la realtà aumentata. Sono stati lanciati al CES il visore standalone Lenovo Mirage Solo e Mirage Camera. La seconda è una una videocamera VR180 per creare contenuti in realtà virtuale utilizzando la piattaforma Google Daydream. Così come al CES 2018 era stato lanciato anche il Lenovo Smart Display, con Google Assistant incorporato.

Lenovo DisneyMa torniamo alla realtà aumentata, perché in questo campo c’è una novità che interessa noi utenti italiani. È infatti stata introdotta anche sul mercato italiano, con Disney, l’applicazione Star Wars: Jedi Challenges con il visore per realtà aumentata Lenovo Mirage. Lenovo Mirage con Star Wars: Jedi Challenges è disponibile in versione italiana al prezzo di 199,00 euro. Il bundle è composto da visore, beacon di tracciamento, controller per la spada laser. Il visore deve essere alimentato da uno smartphone compatibile: la lista dei modelli è sul sito del produttore. La app Star Wars: Jedi Challenges è compatibile con iOS e Android, con i modelli di smartphone rispondenti ai requisiti. Il prodotto era stato annunciato in occasione dell'IFA.

Al MWC Lenovo ha anche presentato soluzioni per il mondo dei Data Center e altre novità. Novità che ci sono state anche per il marchio Motorola, la cui linea mobile è di proprietà di Lenovo.

Maggiori informazioni sul sito dell’azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here