Home Digitale Microsoft Teams, arriva la trascrizione dal vivo del parlato

Microsoft Teams, arriva la trascrizione dal vivo del parlato

Microsoft ha introdotto la funzionalità di trascrizione dal vivo nelle riunioni di Microsoft Teams, ma al momento questa opzione è disponibile solo per la lingua inglese (negli USA).

La funzione di Live transcription di Microsoft Teams non si si occupa solo di trasformare in testo scritto il parlato che avviene durante una riunione: identifica anche ogni speaker, viene eseguita automaticamente in tempo quasi reale ed è disponibile sia durante che dopo il meeting.

Microsoft ha sottolineato come fornire una trascrizione dal vivo con precisione elevata, latenza minima ed efficienza dei costi su scala aziendale sia stata una delle sfide più difficili del settore.

Negli ultimi due anni ha fatto enormi passi in avanti nella soluzione di questo problema e migliorato notevolmente i modelli di accuratezza utilizzando il contesto della riunione in tempo reale nonché un’intelligenza artificiale allo stato dell’arte. Benché, l’azienda avvisi anche che l’accuratezza della trascrizione dal vivo non è garantita al 100%.

Microsoft Teams

La trascrizione dal vivo di Microsoft Teams utilizza l’invito a un meeting, i nomi dei partecipanti, gli allegati e altro ancora per migliorare la precisione e riconoscere il gergo specifico della riunione in modo automatico, senza alcun intervento umano.

Ciò significa che nessuno in Microsoft vede mai il contenuto della riunione e i modelli vengono automaticamente cancellati subito dopo ciascuna riunione. Inoltre, Microsoft ha specificato di non usare né memorizzare questi dati per migliorare la propria intelligenza artificiale.

Microsoft Teams

Per iniziare, l’amministratore del tenant deve solo attivare la policy specifica e poi l’organizzatore della riunione o un presenter possono avviare la trascrizione in Microsoft Teams.

In termini di privacy, ha informato Microsoft, la trascrizione dal vivo è simile alla registrazione di una riunione. I partecipanti vengono avvisati che la trascrizione dal vivo è attiva e hanno la possibilità di nasconderla dalla loro vista con un semplice clic. Se scelgono di non essere identificati, i partecipanti possono anche disattivare l’attribuzione dello speaker nelle impostazioni del loro profilo.

Microsoft Teams

Dopo il meeting, la trascrizione salvata è disponibile per la consultazione e il download in Microsoft Teams per desktop e web.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php