Home Prodotti Software Microsoft annuncia il lancio di Office 2021

Microsoft annuncia il lancio di Office 2021

Microsoft ha annunciato il lancio, per la seconda metà del 2021, di Office 2021 e Office LTSC (Long Term Servicing Channel) per i clienti che non possono o non vogliono acquistare Office tramite un servizio di abbonamento cloud con aggiornamenti regolari delle funzionalità.

Saranno quindi due le versioni di Office non cloud-based: una versione per utenti privati e Pmi nello specifico Office 2021, e Office LTSC per i clienti di dimensioni maggiori ed enti pubblici.

Office LTSC sarà disponibile in anteprima ad aprile. La definizione di LTSC viene già utilizzata da in Windows 10, per indicare le versioni che pur senza ricevere aggiornamenti di funzionalità possono contare su un supporto a lungo termine.

Office LTSC avrà cinque anni di supporto, tuttavia, così come Office 2021 e Windows 10 Enterprise LTSC, in futuro, affermano a Microsoft.

La società di Seattle sottolinea che Office LTSC è pensato per un insieme limitato di situazioni specifiche, non solo quindi per i clienti a cui non piace il modello cloud/SaaS. Ad esempio dispositivi regolamentati che non possono ricevere aggiornamenti delle funzionalità; sistemi di controllo dei processi di produzione e altri device vincolati per policy aziendali sono una serie di esempi per i quali Microsoft ha deciso il rilascio delle nuove versioni non-cloud di Office.

Sia Office LTSC che Office 2021 includeranno un sottoinsieme delle caratteristiche e delle funzionalità che gli abbonati a Office 365 / Microsoft 365 ottengono regolarmente con le versioni cloud-based.
Anche agli utenti delle nuove versioni on premise di Office potranno contare su alcune nuove funzionalità, inclusi miglioramenti dell’accessibilità, funzionalità come Dynamic Arrays e XLOOKUP in Excel, supporto della modalità dark su più
app e miglioramenti delle prestazioni su Word, Excel, Outlook e PowerPoint, come conferma Microsoft

Il nucleo delle versioni perpetue di Office non cambierà: saranno sempre Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote a recitare il ruolo di protagonisti.
Office LTSC non verrà fornito con il client Skype for Business, ma potrà essere scaricata dall’Area download Microsoft per coloro che lo desiderano o ne hanno bisogno.
Verrà invece inclusa la popolare app di collaboration Microsoft Teams farà parte della suite.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php