Microsoft aggiorna Office Web Apps

La soluzione proposta da Microsoft, che si pone in diretta concorrenza con Google Drive, propone numerose migliorie rispetto alla release offerta quest’estate:

Microsoft presenta la versione più matura della sua nuova suite per la gestione di documenti interamente basata sul web. Office Web Apps consente infatti di elaborare documenti Word, Excel, PowerPoint e OneNote
semplicemente servendosi del solo browser, senza la necessità di
installare alcunché sul personal computer o sul dispositivo mobile. Se
una versione d'anteprima era stata presentata a luglio, da oggi Office
Web Apps si mostra, nella sua interezza, a tutti gli utenti di SkyDrive o
di Outlook.com.
La soluzione proposta da Microsoft, che si pone in diretta concorrenza con Google Drive (ex Google Docs),
propone numerose migliorie rispetto alla release offerta quest'estate:
d'ora in avanti sarà possibile inserire dei commenti accanto a righe e
paragrafi di un documento, realizzare a più mani una presentazione
PowerPoint, interagire con il prodotto in modalità multitouch sugli
Apple iPad e sui tablet Windows 8.

La società di Redmond
garantisce massima compatibilità con i dispositivi Apple iOS, con
Internet Explorer 10 per Windows 8 mentre il supporto per Android appare
ancora suscettibile di diverse migliorie (su alcuni device Office Web
Apps funziona senza problemi mentre su altri evidenzia qualche
difficoltà).

Per quanto riguarda i singoli componenti della suite "web-based",
Word offre adesso numerosi strumenti aggiuntivi per definire il layout
di pagina, PowerPoint mette a disposizione animazioni ed effetti
aggiuntivi mentre Excel è stato migliorato con l'introduzione di una
serie di meccanismi per l'analisi dei dati (è possibile ad esempio
accedere alle varie formule agendo su un menù a tendina presente nella
barra degli strumenti).
I tecnici di Microsoft hanno poi esaudito
alcune richieste avanzate dagli utenti aggiungendo un pratico menù
contestuale ed una funzionalità per il conteggio di parole e caratteri.

Rispetto a Google Drive
ci sono ancora alcune funzionalità che mancano all'appello (possibilità
di editare i pié di pagina e regolare l'interlinea) ma l'integrazione
con le applicazioni "offline" di Microsoft e l'abilità di aprire
documenti in formato Office preservandone in toto la formattazione
rendono Office Web Apps un prodotto certamente da provare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here