Home System integrator Maticmind entra nel mercato 5G e fibra ottica

Maticmind entra nel mercato 5G e fibra ottica

Maticmind ha acquisito il 100% delle azioni di Zeta srl, società italiana attiva nell’ambito della progettazione ingegneristica di infrastrutture per collegamenti in fibra ottica e 5G.

Zeta, che nel 2019 ha registrato ricavi superiori a 5,5 milioni di euro e collabora con operatori di telecomunicazioni attivi nello sviluppo delle reti ultra broadband e 5G, continuerà a mantenere la propria autonomia operativa (Carmine Saladino rivestirà la carica di Presidente e Luciano Zamuner quella di Ceo) e cambierà nome in Fibermind.

La società ha un piano di crescita per il 2020 che la porterà a raggiungere ricavi poco sotto i 10 milioni di euro.

A seguito dell’acquisizione da parte di Maticmind, che nel 2019 ha fatturato 296 milioni di euro, potrà fare economie di scala, espandere la propria presenza sul territorio e contare sulla solidità finanziaria del system integrator, che negli ultimi mesi ha proseguito nel piano di accrescimento delle proprie capacità in ogni settore della trasformazione digitale.

Maticmind, che progetta, integra e gestisce soluzioni di networking, cybersecurity, datacenter e cloud, aggiunge così al suo portafoglio una nuova offerta di servizi consulenziali, ampliando le proprie competenze in ambito ingegneristico, 5G e infrastrutture in fibra ottica.

Competenze italiane

Per Carmine Saladino, presidente e azionista di maggioranza di Maticmind, l’operazione consente al system integrator di “entrare in un settore in grande crescita, come il 5G, rafforzando le capacità in ambito consulenziale e le competenze ingegneristiche, importanti per noi per approcciare in modo diverso progetti, non solo in ambito infrastrutturale, legati alle coperture 5G di campus o alla realizzazione di datacenter green, ma anche in ambito IOT”.

Una crescita, sottolinea Saladino, “che mira alla valorizzazione dell’eccellenza italiana nell’ICT, settore che troppo spesso invece tende alla delocalizzazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php