Home Digitale Magento potenzia i siti di ecommerce con l’intelligenza artificiale

Magento potenzia i siti di ecommerce con l’intelligenza artificiale

Adobe ha svelato una serie di nuove funzionalità in cui la tecnologia di intelligenza artificiale e machine learning dell’azienda, Adobe Sensei, viene integrata con la nota piattaforma di commercio elettronico Magento Commerce, anch’essa di proprietà della società di San Jose.

Queste integrazioni sono progettate per aiutare i merchant a livello globale a fornire un’esperienza di shopping online più personalizzata e basata sui dati.

Adobe alcuni mesi fa aveva introdotto in Magento Commerce Product Recommendations, funzione potenziata da Sensei per cui la software house ha raccolto un feedback molto positivo da parte dei merchant, e ora sta per aggiungere una nuova funzionalità abilitata dall’intelligenza artificiale.

Il nuovo tipo di suggerimento basato sulla similitudine visiva permetterà ai merchant che utilizzano Magento Commerce di offrire ai propri clienti raccomandazioni di prodotti dall’aspetto simile a quello che stanno considerando di acquistare, tenendo conto di attributi visuali quali il colore, la forma, la dimensione, il materiale, lo stile e altro ancora.

Magento

La funzione, come anticipato, è sorretta dal motore di Adobe Sensei, che utilizza l’IA visuale per riconoscere ed elaborare le immagini dei prodotti e per abbinare i modelli. Il vantaggio di questo tipo di consigli è che permette ai merchant con un ampio catalogo di mostrare una vasta gamma dei loro prodotti agli acquirenti e, allo stesso tempo, consente ai clienti di considerare tutte le potenziali alternative al prodotto che stanno guardando, incoraggiando una scoperta e una navigazione ancora più estesa del catalogo.

Poiché il suggerimento si basa sulla componente visiva, sottolinea inoltre Adobe, la funzione può essere implementata in modo rapido rispetto ad altri tipi di raccomandazioni che richiedono la raccolta iniziale e l’analisi dei dati comportamentali dei consumatori prima di poter essere utilizzati.

La funzione di visual similarity recommendations sarà generalmente disponibile in Magento Commerce a partire dall’8 dicembre.

Un’esperienza efficace di ricerca è essenziale per gli acquisti online: i clienti desiderano trovare ciò che cercano in modo semplice e veloce e per i retailer riuscire a fornire i risultati di ricerca più rilevanti senza inutili ritardi o complessità tecniche può diventare un importante vantaggio competitivo.

A questo scopo un’altra funzionalità in arrivo per i merchant che usano Magento Commerce è la possibilità di aggiungere la capacità di ricerca potenziata da Adobe Sensei alla vetrina virtuale del proprio store online. La nuova funzionalità Live Search di Magento Commerce consentirà ai merchant di potenziare le funzionalità di “searchandising” del proprio store per fornire ai clienti risultati di ricerca molto rapidi e che diventeranno più intelligenti nel corso del tempo, sulla base di un’analisi del comportamento degli acquirenti eseguita dall’intelligenza artificiale.

Inoltre, poiché Live Search si basa sulla stessa analisi del comportamento degli acquirenti delle Product Recommendations, sarà facilmente implementabile per i merchant di Magento Commerce che stanno già utilizzando questa funzione.

L’introduzione della funzionalità di Live Search è un po’ meno imminente: sarà disponibile in Magento Commerce nella prima metà del 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php