Perché il machine learning sarà una leva per tutte le imprese

Non c’è nessuna azienda al mondo che non possa essere migliorata attraverso l’utilizzo del machine learning ed è per questo che Amazon intende metterlo alla portata di qualsiasi impresa attraverso AWS, anche per quelle che non hanno le competenze che attualmente si giudicano necessarie per occuparsi di intelligenza artificiale. In sostanza è questo il messaggio che Jeff Bezos ha voluto dare a un recente evento della Internet Association.

Bezos ha spiegato che Amazon utilizza da tempo il machine learning per molte delle sue attività e dei suoi servizi. In alcuni casi questo è più evidente - come per Alexa o Amazon Echo - in altri lo è meno perché le tecnologie agiscono più dietro le quinte.

Ha però sottolineato che per una generica azienda applicare le tecniche di intelligenza artificiale ai propri problemi è un processo complicato che richiede di trovare risorse esterne, e di competere per conquistarle.

AWS vuole invece rendere il machine learning più semplice e accessibile proprio per questo tipo di aziende, grazie alle competenze che ha sviluppato e ovviamente con l’obiettivo di generare nuovo business.

Un esempio di applicazione del machine learning nel calcolo del prezzo dei prodotti

Il messaggio di Bezos è in linea con una evoluzione più generale del mondo del software aziendale grazie proprio alla diffusione che il machine learning ha già avuto. Le applicazioni che sono già state concretizzate, specie in campo CRM e automazione della forza vendita, mostrano come i sistemi aziendali possano essere collegati più strettamente con il comportamento dei clienti nelle loro interazioni con l’azienda stessa.

Il caso proprio di Amazon mostra come il machine learning possa nettamente migliorare anche le attività di ecommerce (Amazon usa l’intelligenza artificiale per i suggerimenti di acquisto), ma le altre applicazioni previste riguardano anche il mondo delle applicazioni ERP e per la gestione delle risorse umane.

In prospettiva, spiegano gli analisti, gli algoritmi di machine learning diventeranno una parte integrante delle applicazioni enterprise, dotandole sempre più di funzioni analitico-predittive.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here