Che il Mac App Store fosse rimasto al passo, rispetto alla evoluzione conosciuta dall’App Store di iOS, era evidente. Il nuovo App Store per le applicazioni per iPhone e iPad era stato introdotto con l’aggiornamento software iOS 11. Ora è giunto il momento del rinnovamento anche per il Mac App Store. La nuova versione sarà disponibile con macOS Mojave.

Il Mac App Store sarà completamente rinnovato, con la nuova versione del system. Non si tratta solo di un look ridisegnato: ci saranno contenuti editoriali e una scelta di app ancora più ampia.

Mac App Store completamente rinnovato

Mac App StoreNaturalmente la riprogettazione del Mac App Store eredita alcuni dei tratti del nuovo App Store. Ma permangono le peculiarità specifiche della piattaforma macOS. La nuova sezione Discover è una sorta di vetrina per le app, i giochi e i loro sviluppatori. Verranno qui proposti racconti, interviste di approfondimento, suggerimenti, raccolte di app e altri contenuti editoriali. Questa verrà affiancata dalle sezioni Create, Work, Play e Develop. L’intento sembra chiaro, di offrire cioè dei percorsi ben evidenziati per la ricerca degli strumenti software che ci servono. Per guidare l’utente e aiutarlo a trovare le app migliori per creare, lavorare, giocare e sviluppare.

Mac App StoreIl Mac App Store è essenzialmente un grande catalogo sul cloud di applicazioni per il Mac da acquistare e scaricare. Il fattore più importante è quindi che sia ricco e ben fornito. Nel prossimo futuro sono in arrivo altre importanti realizzazioni sia di grandi aziende che di sviluppatori indipendenti. Tra le prime Cupertino cita Microsoft Office e Lightroom CC di Adobe, due “pezzi da novanta”. Non meno interessanti i nuovi arrivi da parte di sviluppatori indipendenti, tra cui alcune app storiche del mondo Mac. Saranno disponibili BBEdit di Bare Bones, Transmit di Panic, Lens Studio di Snap Inc. e Houseparty.   

Mac App StoreCome dicevamo, il nuovo Mac App Store sarà disponibile per tutti gli utenti con macOS Mojave dal prossimo autunno. Gli gli iscritti all’Apple Developer Program hanno accesso all’anteprima per gli sviluppatori di macOS Mojave, già disponibile.

In questo articolo puoi leggere un riepilogo delle principali novità in arrivo con macOS Mojave.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome