Logitech Craft è una tastiera che incorpora una manopola per il controllo di alcune funzioni dei software compatibili. È orientata principalmente alle applicazioni per la creatività, quali Adobe Photoshop, ma non solo: ne abbiamo parlato qui.

Logitech ha reso ora disponibili due interessanti aggiornamenti per questo prodotto. Innanzitutto, è stato esteso il supporto ad altre importanti applicazioni. Logitech Craft ora funziona anche con Adobe Lightroom Classic CC, l’applicazione professionale per il photo editing  di Adobe. È stato inoltre aggiunto il supporto per Adobe Reader DC per Windows e per Preview e QuickTime per Mac.

Logitech CraftNell’app Anteprima sul Mac è ora possibile utilizzare la manopola per le funzioni zoom, scroll orizzontale e cambio pagina. In QuickTime, sempre Mac, per le funzioni skip forward e backward durante la riproduzione di un video e regolazione volume. Con Safari per Mac è ora possibile effettuare la navigazione fluida tra i vari tab. In Spotify per Mac e Windows si accede alle funzioni: play e pausa, regolazione volume e cambio brano in ascolto.

Logitech Craft si apre a fotografi e sviluppatori

Per quanto riguarda Lightroom Classic CC, vengono introdotte possibilità di controllo che rendono il workflow più fluido e veloce. La Corona controller consente di accedere a 11 tool di editing differenti. È possibile ad esempio controllare gli strumenti per la saturazione, il contrasto o l’ombreggiatura delle immagini.

La Craft si apre anche agli sviluppatori e alle aziende terze. Logitech ha infatti rilasciato il nuovo SDK, Software Development Kit, per la tastiera/controller. Questo consente agli sviluppatori di accedere all’architettura del sistema per creare plug-in per la Corona (come Logitech chiama il controller).

Maggiori informazioni sono disponibili sulle pagine dedicate al prodotto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here