Logistica ed e-commerce, binomio strategico

nexiveIl mercato italiano dell'e-commerce B2C ha raggiunto 16,6 miliardi di euro, con una crescita del 16% rispetto al 2014. Per quanto significativo, non è l'unico dato saliente del rapporto dell’Osservatorio e-commerce B2C del Politecnico di Milano: si può aggiungere che nel 2015 l’incidenza delle vendite di prodotti sul totale raggiungerà finalmente quella dei servizi, con una fetta sempre maggiore nella logistica, che incide in modo sempre più determinante sull’esperienza di acquisto complessiva del cliente.
L’esperienza degli operatori dimostra una correlazione positiva tra fatturato e offerta di servizi a valore aggiunto nella fase di consegna. Comunicazioni di preavviso o la possibilità di concordare l’orario di consegna possono fare la differenza, risultati a disposizione di chi abbia soluzioni flessibili. Grazie alle oltre 1.000 filiali dirette, indirette e retail point, e ai suoi sistemi satellitari, Nexive è in grado di assicurare questi ed altri elementi fondamentali quali la capillarità delle consegne e la piena tracciabilità.
Nell’ultimo anno i volumi dei nostri sistemi per la consegna sono aumentati del 161% sfiorando quota due milioni di unità”, ha commentato Benedetto Mangiante, Direttore Marketing & Innovation di Nexive; “nel prossimo anno attiveremo punti di recapito alternativi all’home delivery”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome