L’iMac spinge i risultati di Apple

Meglio del previsto i risultati del secondo trimestre d’esercizio per Apple, grazie alle vendite dei nuovi iMac

Il nuovo iMac dà una bella spinta ai risultati trimestrali di Apple, che mette a segno un fatturato di 1,5 miliardi di dollari, in crescita del 4% rispetto al pari periodo del precedente esercizio e del 9% rispetto al primo trimestre dell'esercizio fiscale. Migliora l'utile netto, che si attesta a 40 milioni di dollari o 11 cent ad azione, in lieve crescita rispetto ai 38 milioni del primo trimestre d'esercizio ma in calo rispetto ai 43 milioni dcell'anno scorso.
Nel trimestre, Apple ha consegnato 813.000 macchine, 220.000 delle quali erano nuovi iMac.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here