L’ecosistema Oracle

Illustrata all’Open World la via all’integrazione perfetta delle soluzioni utili al lavoro di Ceo e Cio.

San Francisco - California

Oracle ha illustrato all'OpenWorld la propria strategia parlando di un prodotti più completi, meglio integrati, espandibili e realizzati in un ambiente middleware basato su standard aperti, affinché gli utenti possano beneficiarne in termini di innovazione, semplificazione degli ambienti operativi, e consolidamento del supporto e servizio fornito.

La realizzazione e le acquisizioni di tecnologie e applicazioni compiute negli ultimi tempi da Oracle convalidano questa strategia.

La società parla dunque dell'importanza di avere un ecosistema allargato, in cui i processi di business, la Business intelligence (Bi), l'infrastruttura, la sicurezza, la governance e il supporto sono tecnologicamente unificati.

La finalità ultima è dare a Ceo e Cio le soluzioni che gli servono per i rispettivi compiti di business.

Per i Ceo l'attenzione è posta sull'integrazione delle applicazioni (integrazioni sostenibili e predefinite Process Integration Packs, Best Practice di settore, Soa Suite), sulla gestione del rischio e la garanzia di compliance Grc (Governance, Risk and Compliance) Manager, suite di Identity e Content Management, l'ottimizzazione del ciclo di vita del prodotto, un Plm (Product Lifecycle Management) con dati e processi integrati e il miglioramento delle attività operative: Bi operativa per un Epm (Enterprise performance Management) completo.

Al Cio va garantita la gestione di un'infrastruttura eterogenea e lo si fa con virtual server, sistemi operativi, server, database, applicazioni, middleware, reti e storage opportunamente combinati, per l'ottenimento di un servizio che permetta un allineamento fra le metriche di business e quelle tipiche dei sistemi.

Gli annunci sui variegati aspetti dell'offerta di Oracle riflettono la strategia presentata. I nomi dei prodotti destinati a tradurre in pratica il disegno di un ecosistema di business sono Application Integration Architecture 2.0, Oracle Fusion Middleware 11g (beta 4), LogicalApps Active Governance, Oracle Agile Product Lifecycle Management, Oracle Enterprise Manager 11g (beta 4), Oracle Software Configuration Manager e OracleVm.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome