Home Digitale Lavoro ibrido: nuova app ServiceNow per collaborare su Microsoft Teams

Lavoro ibrido: nuova app ServiceNow per collaborare su Microsoft Teams

ServiceNow ha ampliato la partnership strategica con Microsoft e, come parte dell’ultima release Rome della sua Now Platform, ha introdotto una nuova app collaborativa per il suo Employee Center che si integra con Microsoft Teams e offre esperienze semplificate ai dipendenti negli ambienti di lavoro ibrido.

Le due aziende hanno anche annunciato investimenti nella co-innovazione e negli sforzi di go-to-market tramite i flussi di lavoro di ServiceNow e Teams.

Il nuovo Employee Center di ServiceNow sarà disponibile come app collaborativa che può essere incorporata direttamente in Teams.

Le app collaborative sono una nuova classe di app di Teams che operano in vari modi e offrono esperienze ricche in chat, canali e riunioni.

Employee Center, ha messo in evidenza ServiceNow, fornisce ai dipendenti un singolo portale unificato per trovare informazioni, ottenere risorse e supporto tra i vari dipartimenti – tra cui IT, HR, facility, approvvigionamento e legale – e richiedere i servizi di cui hanno bisogno.

Attraverso l’app Teams, i dipendenti possono accedere al portale direttamente nel proprio flusso di lavoro.

ServiceNow Microsoft

ServiceNow – ha da parte sua evidenziato Microsoft – non solo sfrutta l’inclusione contestuale a componenti dei processi in Teams, ma utilizza anche le connessioni a Teams nella propria piattaforma software as a service (SaaS), per completare la propria offerta di app collaborative.

Ad esempio, ServiceNow ha integrato le funzioni di pianificazione delle riunioni di Teams da Microsoft Graph nella sua app web, in modo che gli agent possano facilmente avviare riunioni per la gestione degli incidenti più importanti.

ServiceNow ha annunciato una partnership strategica con Microsoft nel luglio 2019. Da allora, clienti anche grandi e importanti – come ad esempio NTT Data – hanno implementato ServiceNow all’interno di Microsoft Teams.

Per accelerare ulteriormente questo slancio, ServiceNow e Microsoft stanno ora approfondendo i loro investimenti e la collaborazione nell’innovazione dei prodotti, per dare ulteriore impulso al successo dei clienti e al go-to-market in tutti i flussi di lavoro ServiceNow e Teams.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php