L’antispam enterprise di F-Secure

Pronta un’appliance che controlla il traffico in entrata e in uscita in contesti d’impresa medio-grandi.

Per contrastare lo spamming di posta elettronica, che in alcuni casi riesce a saturare fino all'80% della capacità di banda di un'azienda, F-Secure ha rilasciato Messaging Security Gateway P-Series, un'appliance di sicurezza per le aziende di grandi dimensioni e i service provider.

Deputata a contrastare spam, ma anche virus, phishing, attacchi di tipo Denial of service e di raccolta di directory, è stata sviluppata in collaborazione con Proofpoint, azienda di soluzioni per la sicurezza della messaggistica (che ha fornito la tecnologia Mlx Dynamic Reputation), l'appliance consente di attuare policy per le email in uscita e di difendersi dalla diffusione di informazioni riservate.

L'alta disponibilità fisica del prodotto è tutelata dalla presenza dii alimentatori ridondanti, interfacce di rete e componenti storage.

La nuova appliance, disponibile in due modelli (P600 e P800) può essere implementata in qualsiasi combinazione per supportare decine di milioni di messaggi al giorno.
L'architettura del prodotto consente di gestire gateway multipli da un'unica console, mediante un'interfaccia di amministrazione centralizzata di tipo Web che permette di definire le policy per la messaggistica e di monitorare l'infrastruttura di messaging. Proposta anche una dotazione di report predefiniti.

L'appliance è in grado di intraprendere in automatico azioni correttive usando il controllo del traffico Smtp. Le connessioni “malicious” sono automaticamente bloccate o annullate in base a una policy per la gestione del traffico e-mail personalizzabile.
Il firewall e-mail fornisce difesa contro attacchi network-level, preservando la capacità di banda.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome