F-Secure tra mobile e sicurezza gestita

La nuova politica commerciale della società finlandese prevede da un lato forte attenzione al consumer e ai suoi canali commerciali, dall’altro nuovi strumenti per le piccole e medie imprese, in un’ottica di servizio.

Una nuova attenzione al consumer e nuovi strumenti
per il mondo business.
Così si può sintetizzare l'attuale strategia
di mercato di F-Secure, società finlandese attiva sul mercato
della security, tra le prime a occuparsi delle minacce per il mondo
mobile.

Per il fronte consumer, la società ha da poche settimane attivato
un accordo commerciale con Examedia, che dovrebbe aiutarla a portare anche verso
la grande distribuzione organizzata le sue soluzioni pacchettizzate: la suite di
Internet Security, l'Antivirus e il Mobile Antivirus, oggi
anche disponibile per Windows Mobile 5.0.

In
particolare, per quanto riguarda Mobile Antivirus, F-Secure rende nota
l'estensione di un accordo di collaborazione con Nokia, che
integrerà il software sui suoi dispositivi più recenti ,basati su S60 Edizione
3: N71, E60, E61 ed E70. Un trial per un mese, con possibilità di acquisto
successivo.
In valutazione anche l'ipotesi di accordi diretti con gli
operatori di telefonia mobile, sulla scorta delle esperienze già avviate con
SwissCom, Deutsche Telecom o Telia Sonera.

Per quanto riguarda invece il
mondo delle aziende, la nuova frontiera di F-Secure è rappresentata dalla
sicurezza gestita offerta tramite service provider
attraverso F-Secure Service Platform for Business.
Si
tratta di una soluzione che risponde alla esisgenze di sicurezza delle aziende
di piccole e medie dimensioni, basata su un clienti di protezione e su un
portale web per l'amministrazione delle postazioni e della rete.
La
sicurezza, gestione delle policy inclusa, diventa servizio sottoscrivibile con
un canone mensile o annuale.

In Italia, la promozione commerciale della
Platform è iniziata da poche settimane e F-Secure si dichiara interessata ad
accordi con service proveder, con aziende che offrono connettività alle piccole
e medie imprese, oppure con tutte quelle realtà che si occupano di sicrezza
gestita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here