La tua App è efficace? Te lo dice CA Technologies

In un mondo ormai sempre più orientato alla multicanalità, l’attenzione alla user experience è elemento chiave in qualunque strategia di ingaggio verso clienti e consumatori.
Ma non si può parlare, tantomeno misurare, la user experience se non si ha una visione chiara di come i consumatori interagiscono con tutti i canali digitali a loro disposizione.
È questa la tematica che CA Technologies ha scelto di indirizzare rilasciando la sua CA App Experience Analytics, soluzione SaaS attraverso la quale è possibile ricevere informazioni dettagliate sulle performance delle applicazioni, sui loro malfunzionamenti e sul loro utilizzo sui diversi canali.

Spiega Luigi Benocci, Consultant, Presales della società: “CA App Experience Analytics rende disponibili rappresentazioni visive intuitive della user experience digitale per ottimizzare le interazioni con clienti i attraverso insight reali sul comportamento degli utenti”.
Tutta la App economy si basa sulla necessità di conoscere e comprendere le modalità di utilizzo delle applicazioni, per trarne informazioni importanti che aiutino a fidelizzare il cliente, a stimolare le vendite, a migliorare la relazione tra brand e consumatore.

Da Ca Technologies una soluzione con due viste

Ca Technologies – prosegue Benocci – guarda alla customer experience da due angolature differenti. In un primo caso è una visione inside out, dall’interno verso gli utenti finali, e outside in, vale a dire dal punto di vista dell’utente finale”.
Il primo tipo di analisi attiene soprattutto ai responsabili operativi, che devono conoscere ad esempio i tempi di risposta di una App, devono verificarne gli aspetti infrastrutturali, o ancora devono comprendere per quali motivi una App può andare in crash.
Il secondo tipo di analisi si indirizza ai responsabili dei servizi, a coloro che lanciano i progetti digitali e che hanno la responsabilità di seguirne il processo di design, comprendendone i livelli di utilizzo.
È una soluzione sviluppata ex novo, che garantisce agli utenti entrambe le viste da un’unica console operativa, offrendo viste sulle heat-map, sui flussi interni alle app, oltre agli analytics sui malfunzionamenti e alle dashboard contestuali che consentono di seguire il percorso e le performance degli acquirenti”.

Disponibile in SaaS e in trial gratuito 

Ca App Experience è disponibile in modalità SaaS anche con una versione gratuita per 30 giorni.
Per chi la desidera provare, la soluzione ha uno strumento che aiuta, in cinque mosse, nel deployment iniziale”.
Per chi invece volesse vederne una demo, è disponibile un test drive a questo indirizzo.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here